SHARE
Credit motogp.com

Questo il pronostico dei vip di sport e spettacolo in vista del motomondiale, al via questo fine settimana da Losail con il Gp del Qatar.

CARLO CONTI (presentatore tv): “Con tutti questi spagnoli che vanno fortissimo, come Marquez, Lorenzo o Pedrosa, sara’ davvero un’impresa per gli italiani inserirsi nella lotta per il titolo. Ovviamente Valentino Rossi fa parte della schiera dei campionissimi di questo sport e puo’ ancora lasciare il segno. E spero faccia bene anche Andrea Dovizioso, un vero talento”.

FLAVIO INSINNA (attore): “Le moto sanno offrire sempre spettacolo ed emozioni e quando non ho impegni professionali e’ un piacere accendere la tv e seguire le gesta dei campioni delle due ruote. Ho un debole per Valentino Rossi, uno che riesce da anni ad essere competitivo, ma apprezzo anche le nuove leve, come quel Marquez che al suo debutto in MotoGp ha fatto subito vedere di che pasta e’ fatto”.

ALDO MONTANO (scherma): “Tifo Valentino Rossi, sono un suo grande sostenitore perche’ e’ fortissimo ed e’ un mio coetaneo. La cosa che non sopporto e’ sentire che e’ un po’ in la’ con l’eta’ e che forse non ha gli stimoli di qualche anno fa. Sono solo stupidaggini, resto convinto che abbia ancora piu stimoli e motivazioni che mai”.

MAURIZIO FELUGO (pallanuoto): “Seguo molto il circuito delle due ruoe e sono un tifossissimo di Valentino Rossi. Anche quest’anno sara’ dura per lui perche’ la concorrenza e’ come sempre agguerrita e di qualita’, pero’ mi auguro possa tornare a giocarsi le chance di Mondiale. Se lo merita sia per la sua storia che per la voglia che ha ancora di essere protagonista”.

CHRISTOF INNERHOFER (sci alpino): “Faccio il tifo per Valentino Rossi perche’, nel rendimento, un po’ mi somiglia. Anche lui ha avuto alti e bassi ma un grande atleta, come oggettivamente e’, prima o poi torna sempre a vincere. E comunque lo ritengo un gran personaggo, un numero uno dello sport a prescindere dai risultati che riesce ad ottenere”.