SHARE

Thierry Neuville ha conquistato il gradino più alto del podio nel Rally di Francia, quarto appuntamento dell’entusiasmante stagione 2017 del Mondiale Rally WRC. Il pilota belga regala il primo successo stagionale a Hyundai Motorsport, mentre Dani Sordo conquista la terza posizione con l’altra i20 Coupé, a soli 1.3 secondi di distanza dal secondo classificato.

È la quarta vittoria generale per Hyundai Motorsport dal rientro nel WRC (2014), e la quinta volta che due piloti del team salgono sul podio.

Hayden Paddon chiude la gara al sesto posto, permettendo così a tutte le vetture Hyundai di completare la gara sul tracciato impervio della Corsica.

La strada verso il successo

Forti di un distacco di 39 secondi conquistato nella mattinata di domenica, Thierry Neuville e il co-driver Nicolas Gilsoul sono riusciti ad incrementare il proprio vantaggio sul secondo classificato Sébastian Ogier.

Aggiudicandosi la Antisanti-Poggio di Nazza di 53.78 chilometri, la stage più lunga dell’intero percorso francese, che corre lungo strade strette e tortuose tra le montagne, Thierry Neuville è riuscito a centrare il quarto successo del weekend.

Sfruttando le difficoltà di Ogier nella SS9, Sordo e il co-driver Marc Martí hanno guadagnato la seconda posizione nella penultima prova della corsa francese, posizionandosi alle spalle dei compagni di squadra nella classifica generale con soli 2.5 secondi di vantaggio dal terzo posto. Nella Power Stage finale, Ogier è riuscito a riguadagnare terreno una volta risolti i problemi elettrici della sua Ford Fiesta, Dani Sordo a bordo della Hyundai i20 ha comunque concluso la gara guadagnandosi il podio, classificandosi terzo.

Arrivando quarto nella Power Stage, Sordo è riuscito ad assicurare 2 punti extra per il team, mentre Neuville ha mantenuto la sua serie di Power Stage a punti classificandosi quinto.

Le prime quattro prove del mondiale rally WRC 2017 hanno visto quattro squadre diverse alternarsi sul gradino più alto del podio: la sfida è ancora aperta! Conquistando il primo e il terzo posto in Corsica, il team Hyundai Motorsport è riuscito a riconquistare la seconda posizione nella Classifica Generale Costruttori (105 pt), a soli 24 punti di distanza da M-Sport World Rally Team. Neuville si posiziona terzo nella Classifica Generale Piloti, grazie ai 26 punti conquistati nel corso di questo weekend.

Per rivivere l’emozione della terza giornata della tappa del Rally di Francia, non perdetevi gli highlight al link di seguito dal canale YouTube ufficiale: Hyundai Motorsport.

Neuville/Gisoul (Hyundai i20 Coupe WRC #5)

Dopo aver dato prova del proprio potenziale nelle tappe precedenti, Neuville e Gilsoul hanno finalmente conquistato il gradino più alto del podio nel Rally di Francia. L’equipaggio belga è così riuscito a superare il periodo negativo, segnato dagli errori commessi a Monte Carlo e in Svezia.

“Sono felicissimo di aver vinto qui in Corsica questo weekend” commenta Neuville. “Sono sicuro che moltissime persone stanno festeggiando con noi questo momento, non solo il team Hyundai Motorsport. Il loro supporto è stato fondamentale dopo le tappe di Monte-Carlo e Svezia, e ora sono davvero molto soddisfatto. È una vittoria di tutti noi! Dopo un inizio difficile e alcune difficoltà incontrate venerdì, abbiamo lavorato duramente per ritrovare la nostra forza. Con il terzo posto di Dani, siamo riusciti a recuperare un punteggio adeguato per rientrare a pieno titolo nella sfida del Mondiale. È stato un weekend memorabile per tutti noi!”

Sordo/Martí (Hyundai i20 Coupe WRC #6)

Sordo e Martí hanno conquistato il loro primo podio della stagione, chiudendo al terzo posto, dopo alcune difficoltà incontrate nel corso del weekend. Questo risultato è il loro quinto successo in carriera con il team Hyundai Motorsport, dopo la Germania nel 2014 e 2016 e la Spagna nel 2015 e 2016.

“Sapevamo che sarebbe stato difficile mantenere il secondo posto, conquistato nella prima stage del mattino” commenta Sordo. “Abbiamo spinto il più possibile e sono molto soddisfatto del risultato ottenuto. Questa tappa è stata molto strana, incerta in alcuni momenti. Le nostre sensazioni rispetto alla vettura non sempre trovavano una corrispondenza nei tempi delle prove. Il nostro obiettivo era difendere il terzo posto e così abbiamo fatto: quindi, missione compiuta! È un grande risultato per il team che si prepara ora ad affrontare i prossimi appuntamenti”.

Paddon/Kennard (Hyundai i20 Coupe WRC #4)

Il Tour de Corse non è stata una competizione semplice per Paddon e il suo co-driver John Kennard, che hanno lottato duramente per mantenere un passo costante in tutte le prove. Migliorando le proprie prestazioni rispetto alla stagione passata, il team si è classificato sesto.

“Si dice che le cose belle arrivano per chi sa aspettare: mai proverbio fu più azzeccato!” ha commentato Michel Nandan, Team Principal. “Questa vittoria è fantastica: sono davvero felice che il team sia riuscito a raggiungere il risultato per cui ha tanto lottato in questa stagione. Mi auguro che questa sia la prima di tante vittorie!”.

Il Mondiale Rally 2017 tornerà nell’ultimo fine settimana di aprile con la tappa d’Argentina.