Home Auto Automobilisti attenti: ecco la nuova truffa che può colpirvi

Automobilisti attenti: ecco la nuova truffa che può colpirvi

1357
0
SHARE
Foto: lavocedeltrentino.it

Da oggi in poi gli automobilisti italiani dovranno stare ancora più attenti. Negli ultimi giorni, infatti, una nuova truffa ha colpito ignari cittadini che possiedono una vettura. Ad annunciarlo è Carlo Barletta, presidente Adiconsum Calabria che, in una nota tratta dal portale Catanzaroinforma.it, mette in allerta tutti. “Anche in Calabria ci viene segnalato che è arrivata la nuova forma di truffa. Infatti, dopo le fantomatiche vincite ad altrettante fantomatiche lotterie, anche stavolta la truffa giunge direttamente nella cassetta postale di ignari possessori di auto che vedono recapitarsi una falsa multa per un mancato pagamento di parcheggio su strisce blu”.

“L’automobilista multato (l’importo può raggiungere i 250 euro) viene quindi invitato a pagare la multa per mancata esposizione del tagliando del parcheggio attraverso un bonifico bancario, e per rendere il tutto più credibile ed “ufficiale”, sono citati anche i nomi di alcuni avvocati e notai, falsi anch’essi evidentemente, che avrebbero il compito di procedere al recupero delle somme in caso di inadempienza. Se però si controlla la multa con maggiore attenzione si scoprirà che essa è totalmente falsa: la targa dell’autoveicolo non corrisponde, ma solo il modello ed il colore e spesso il luogo dell’infrazione corrisponde alla città d’appartenenza, ma è scelto abbastanza casualmente e potrebbe risultare in una strada mai visitata”.

“Anche la provenienza della busta, solitamente una città croata, deve far suonare più di qualche campanello d’allarme, poiché una multa italiana non può essere pagata all’estero. Se doveste ricevere una multa del genere non pagate, ovviamente, e segnalate tutto alle forze dell’Ordine aiutandoli così a cercare di scoprire i truffatori e fermare il diffondersi di queste multe false che stanno tormentando la vita dei poveri automobilisti”.

Vedi anche  Alfa Romeo Giulietta: ecco la "Spy" del restyling (FOTO)