Home Auto Porsche Mission-E: l’elettrica porta 1000 posti di lavoro (FOTO+VIDEO)

Porsche Mission-E: l’elettrica porta 1000 posti di lavoro (FOTO+VIDEO)

294
0
SHARE
Porsche Mission-E arriverà a fine decennio fonte: popsci.com

La Porsche Mission-E diventa realtà e porterà con sé 1000 nuovi posti di lavoro inerenti al nuovo progetto. Per uscire dalle acque agitate del “dopo tempesta” Porsche alza le vele più grandi, dispiega lo spinnaker e punta verso un futuro fatto di crescita industriale, di nuova attenzione all’ambiente e perfino di espansione dei posti di lavoro.

La linea aerodinamica dell'elettrica a quattro porte fonte: ryanbabel.com
La linea aerodinamica dell’elettrica a quattro porte
fonte: ryanbabel.com

L’ELETTRICA CHE PORTA LAVORO
Il consiglio di sorveglianza di Porsche AG, presieduto da Wolfgang Porsche, ha annunciato il via libera alla produzione della futura sportiva a quattro porte 100% elettrica – derivata dalla concept Mission E che verrà lanciata «alla fine del decennio» e che rappresenta «una chiara dichiarazione sul futuro del marchio. Anche in un mondo automobilistico che cambia radicalmente».

La Porsche Mission-E ha un'apertura porte del tutto innovativa (vedi video sotto) fonte: porschenewsroom.com
La Porsche Mission-E ha un’apertura porte del tutto innovativa (vedi video sotto)
fonte: porschenewsroom.com

Per la nuova auto Porsche prevede investimenti per circa 700 milioni di euro nel solo stabilimento di Stuttgart-Zuffenhausen, con la creazione di 1000 nuovi posti di lavoro.

Il tributo al domani di Porsche in questo video:

Verranno ampliate le attuali linee di montaggio per le carrozzerie, verrà allargato il reparto motori per consentire la produzione delle unità elettriche e saranno edificati anche un nuovo reparto di verniciatura e una nuova linea di assemblaggio finale.

Il design degli interni della Mission-E fonte: porschenewsroom.com
Il design degli interni della Mission-E
fonte: porschenewsroom.com

Nel complesso, si legge nel comunicato di Porsche AG: “Gli investimenti nei prossimi anni arriveranno a quasi 1 miliardo di euro, a dimostrazione della volontà ‘di guidare a tutto gas, senza limiti di velocità, verso il futuro dell’auto e dell’industria”.

Vedi anche  Apple: ecco l'iCar, si chiama Titan e guida da sola! (FOTO)