A breve stop al fumo nelle auto: ecco quando e perchè

840
0
SHARE
Foto: automoto.it

Fumate in auto? Male, anche perchè a breve, l’automobilista in questione, rischierà una contravvenzione salata. Il motivo? Il Consiglio dei Ministri nelle scorse ore ha approvato il decreto legge legge che vieta le sigarette all’interno dei veicoli, ma non solo. La nuova norma sarà in vigore entro Natale e colpirà tutte quelle persone che fumano sigarette in presenza di minorenni o donne in stato di gravidanza. Dunque, Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha vinto la sua battaglia per salvaguardare la salute dei cittadini, sempre più colpiti dal fumo passivo in aumento negli ultimi anni. Pensate, il rischio di contrarre un tumore al polmone da fumo passivo per la convivenza con un fumatore, aumenta dal 20 al 30%.

Chi potrà comminare la multa?
La nuova legge per “stoppare” i fumatori incalliti, in attesa di comunicazioni ufficiali, funzionerebbe così: se l’automobilista viene fermato da vigili urbani, o dalle altre forze dell’ordine, mentre sta fumando la sua sigaretta beatamente anche in presenza di ragazzi di età inferiore di 18 anni, la multa sarà inevitabile. Non si conoscono, al momento, le somme delle eventuali contravvenzioni comminate ai trasgressori.

Insomma, il Governo, su questo punto, ha fatto sul serio non indietreggiando nemmeno di un centimetro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here