Abarth 695 biposto, debutto ufficiale su strada

755
0
SHARE

Dotata di un motore 1.4 T-jet da 190 CV, 997 Kg di peso, il migliore rapporto peso/potenza (5,2) della categoria e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,9″, Abarth 695 biposto sarà l’auto ufficiale della sedicesima edizione della “Gumball 3000“.

Dopo l’entusiasmante Rally per celebrare il 15° anniversario, tra Copenaghen e Monaco, per l’edizione 2014 la “Gumball 3000” è pronta ad attraversare due continenti con un percorso che comincia a South Beach, Miami e finisce a Ibiza: di certo l’evento di quest’anno sarà ancora più entusiasmante e coinvolgente, sia per i piloti che per i fan.

Un’avventura unica per i partecipanti che, tra il 4 e l’11 di giugno, dall’America arriveranno in Europa: infatti, dopo le tappe di Miami, Atlanta e New York, tutte le 120 vetture sorvoleranno l’Atlantico per arrivare in Scozia. Qui, a Edimburgo, “Gumball 3000” arricchirà la sua line-up di supercar con l’Abarth 695 biposto, che debutterà ufficialmente su strada.

140522_Abarth_Gumball_002

La “due posti” stradale dello Scorpione scaricherà a terra i suoi 190 CV diventando protagonista assoluta dell’evento. “Gumball 3000” ha scelto “the fastest Abarth ever” come icona dell’edizione 2014 del Rally, attribuendole il prestigioso numero #1.

Maximillion Cooper, CEO e fondatore dell’evento, ha dichiarato di essere onorato ed entusiasta di essere il primo pilota ufficiale della Abarth 695 biposto, una vettura che rappresenta pienamente l’essenza di Abarth: la “size”, una caratteristica propria della Casa dello Scorpione, una “small supercar” italiana, e il “racing”, passione per la velocità e per le sfide di ogni giorno – abbracciando al contempo anche i valori della “Gumball”.