AGV festeggia i 60 anni del primo casco in fibra della storia

1789
0
SHARE

È il 1954 quando Gino Amisano, padre di AGV, crea, con l’aiuto della moglie, IL PRIMO CASCO MODERNO IN FIBERGLASS, LA FIBRA DI VETRO. L’intuizione arriva dalla sua grande esperienza nel costruire selle, anche di primo equipaggiamento, per la Vespa. Decide così di usare la stessa tecnica per un casco e crea il modello battezzato 160: con la classica forma a scodella, colorato, lucido e con la crocera interna che lo tiene fermo sulla testa.

Da quel momento AGV si specializza sempre di più nella produzione di caschi che interpretino e anticipino le esigenze dei motociclisti. Le linee ricercate e l’attenzione alla sicurezza diventano così le fondamenta su si costruisce il nome e la storia di AGV che, in breve tempo, arriva ad essere non solo la prima scelta dei piloti, ma anche sinonimo di qualità negli anni del boom economico italiano.

Quest’anno si festeggiano i 60 anni del casco che ha fatto la storia del motociclismo nel mondo e AGV, oggi, ne ripercorre tutte le tappe: dal primo modello ideato da Gino Amisano fino agli AGV EXTREME STANDARDS HELEMETS, caschi hi-tech di ultima generazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here