Alfa Romeo Giulia: “beccata” una nuova Spy in Germania (FOTO)

928
0
SHARE
Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952" - ph: Fotobureau Wesley Steenbergen

Nei giorni scorsi, avevamo discusso della bellissima Alfa Romeo Giulia rigorosamente camuffata, fare capolino nel circuito del Nürburgring, per alcuni test di messa a punto. Oggi, a distanza di qualche giorno, grazie alle foto pubblicate dalla pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952”, possiamo ammirare la straordinaria auto “sfrecciare” su strada.

Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952" -  ph: Fotobureau Wesley Steenbergen
Foto: Pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952” – ph: Fotobureau Wesley Steenbergen

La camuffatura c’è, eccome, ma quello che colpisce è la compattezza di questa versione del mezzo, modificata per l’occasione. Ancora non sappiamo cosa si nasconde dietro i colori bianco e neri, che rappresentano le tonalità di “copertura”, ma anche qui esistono delle modifiche balzano all’occhio.

Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952" -  ph: Fotobureau Wesley Steenbergen
Foto: Pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952” – ph: Fotobureau Wesley Steenbergen

Nuovi fari, più sportivi, ma non solo. Anche la forma appare più compatta, con la tenuta di strada positiva in tutto e per tutto e con un posteriore da far invidia alle altre auto rappresentate dalla concorrenza. Ricordiamo che la vendita dell’Alfa Romeo Giulia inizierà solo a marzo 2016 (almeno secondo le indiscrezioni), dunque questi test possono anche far presagire qualche novità succulenta per gli appassionati, ma non solo.

Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952" -  ph: Fotobureau Wesley Steenbergen
Foto: Pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952” – ph: Fotobureau Wesley Steenbergen

Non ci resta che attendere notizie ufficiali e farci gli occhi con queste immagini inedite che immortalano la bellissima auto senza se e senza ma, viaggiare tranquillamente su strada.

Vedi anche  Lamborghini Huracán LP580-2, eccola per la prima volta in video (VIDEO)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here