Alfa Romeo Mito, altre “spy” sulle strade italiane: ecco le modifiche (FOTO)

1125
0
SHARE
Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952" - Automoto.it

Prodotta nello stabilimento di Mirafiori (Torino) nel lontano 2008, l’Alfa Romeo Mito si rifà il look per continuare l’ascesa sul mercato. Già negli anni scorsi la vettura sportiva, ma di un design compatto, aveva raccolto molti apprezzamenti per alcune caratteristiche mai viste prima su un’auto di questo genere. Tanto per ricordare, come riportato dal sito del “Biscione”, “l’Alfa MiTo si equipaggia del nuovo cambio TCT regalando al guidatore ottime performance”.

Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952"  - Automoto.it
Foto: Pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952” – Automoto.it

Adesso, grazie alle immagini tratte dalla pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952”, possiamo ammirare la “Spy” della bellissima auto sulle strade italiane. La vettura, camuffata per l’occasione, ha attirato l’attenzione degli appassionati o semplici cittadini, entusiasti di questa inaspettata “visita”. Dalle foto si possono notare alcune modifiche, rigorosamente ben coperte, rispetto all’attuale versione.

Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952"  - Automoto.it
Foto: Pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952” – Automoto.it

Il primo cambiamento che balza all’occhio è quello relativo alla parte nella quale sarà affisso il nuovo logo Alfa Romeo, rivisitato in occasione della presentazione della “Giulia”. Senza perdere tempo, tuttavia, ecco le foto “muletto” dell’Alfa Romeo Mito nuova versione.

Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952"  - Automoto.it
Foto: Pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952” – Automoto.it
Vedi anche  Volkswagen: ecco come è stato truccato tecnicamente il software (FOTO)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here