Alfa Romeo Mito: una nuova “Spy” beccata in Italia (FOTO)

811
0
SHARE
Foto: Elena Bosio

L’Alfa Romeo fa le cose sul serio, non fermandosi alla sola produzione della “Giulia”. In questi giorni, infatti, un’altra auto del “Biscione” sta monopolizzando l’attenzione di molti appassionati, sempre più innamorati dello storico marchio, voglioso di tornare ai vertici dopo anni e anni di magra. Così, nel piano di rilancio dell’azienda, anche l’Alfa Romeo Mito è entrata in quel “meccanismo” di rivisitazione per essere al passo con i tempi.

Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952"
Foto: Pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952”

Nei giorni scorsi, proprio la “Mito” è stata beccata per le strade italiane in versione ovviamente camuffata. Dalle immagini, tratte dalla pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952”, si notano delle modifiche sostanziali specialmente sul frontale, coperto per l’occasione. Il logo, infatti, sarà nuovo di zecca proprio come previsto sulla “Giulia” e di dimensioni più grandi rispetto al passato. I fari, invece, sono uguali alla versione precedente.

Foto: Facebook "Alfa Romeo Project 952"
Foto: Elena Bosio

Nessuna novità, per il resto, ad eccezione degli interni che dovrebbero poter contare su il nuovo sistema Uconnect touch da 5″ già visto sulla nuova 500. Sui motori, infine, pochi cambiamenti in una gamma che comprende un 1.4 benzina capace di erogare 78 CV; 1.4 turbo GPL da 120 CV; un 1.3 JTDM da 85 CV; un 1.6 JTDM da 120 CV; un 1.4 MultiAir da ben 140 CV compreso di cambio doppia frizione TCT; un 1.4 MultiAir TCT da 170 CV appartenente versione Quadrifoglio Verde.

Vedi anche  Primo sguardo ai SUV Bentley

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here