Assicurazioni: diciamo finalmente addio al tagliando cartaceo

327
0
SHARE

Il nuovo Ddl sulle liberalizzazioni, in corso di approvazione, porterà già da Aprile una serie di novità nel mondo della assicurazioni, compresa l’RC auto. Tra queste ci sarà l’entrata a regime del Targa System, un nuovo sistema digitale che farà sparire il tagliando cartaceo dell’assicurazione, quello che tutti noi esponiamo sul parabrezza della nostra auto.

Il Targa System permette di incrociare i dati in possesso di ministeri, forze dell’ordine e Agenzia delle Entrate, potendo così monitorare tutte le vetture circolanti sul territorio italiano con il numero di targa di ogni auto che funzionerà come una sorta di carta di identità del veicolo. Resta ancora ancora da mettere a punto l’integrazione del Targa System, per il momento su interrogazione di un pubblico ufficiale, con gli altri strumenti “automatici” di controllo già utilizzati come l’accesso alle ZTL, autovelox e tutor.

Una volta entrato a pieno regime il Targa System effettuerà i controlli incrociando i dati e segnalerà i risultati alla Polizia. In questo modo sarà più semplice scovare le irregolarità e comminare sanzioni piuttosto pesanti. Parliamo infatti di 841 euro e sequestro del veicolo in caso di assicurazione scaduta, sospensione della patente e confisca del veicolo in caso di assicurazione falsa o contraffatta e 168 euro in caso di mancata revisione.

Vedi anche  Range Rover Evoque Autobiography

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here