Assicurazioni per le moto, in arrivo la scatola nera?

1293
0
SHARE

La proposta è stata lanciata dal sottosegretario allo Sviluppo economico con delega alle assicurazioni, Simona Vicari, durante un incontro all’Eicma di Milano e può portare benefici ai motociclisti più virtuosi sulle strade. L’idea sarebbe quella di montare una scatola nera sulle moto per premiare i “piloti” protagonisti di una buona condotta su strada e abbassare i prezzi della polizza. Forse non tutti sanno che costa più stipulare un contratto assicurativo per una moto che per un’automobile. Come riporta il “Sole24ore”, Antonello Montante, presidente di Eicma, ha pensato a questa nuova introduzione.

“La scatola nera contribuirà a una maggiore certezza nell’individuazione delle responsabilità negli incidenti, permettendo quindi alle assicurazioni di risparmiare e, di conseguenza, abbassare i prezzi dei premi per i motociclisti più virtuosi. Il vero problema delle due ruote in Italia -dice Montante- è che arriva a costare più l’assicurazione di un motorino. Abbiamo fatto una proposta al Governo affinchè entro l’anno si possa risolvere questo problema. Squinzi ci ha detto che ci darà una mano”.

All’incontro erano presenti anche i costruttori del settore motociclistico, oltre al già citato presidente di Confindustria e Corrado Capelli, numero uno di Ancma. Proprio Squinzi, su questa proposta, ha affermato: “Abbiamo ascoltato le problematiche che affliggono questo settore, come l’elevato costo assicurativo per i motocicli. Credo che da parte del Governo ci sia la volontà di intervenire. E da parte nostra – ha concluso Squinzi – ci attiveremo per portare il problema all’attenzione delle nostre controparti assicurative”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here