Audi A4: la media diventa ammiraglia (FOTO)

686
0
SHARE
Audi A4 quinta generazione- Quattroruote

Era il lontano 1972 quando ad Ingolstadt nasceva l’Audi 80, la berlina media della casa tedesca che, diventata con gli anni A4, può vantare 12 milioni di esemplari venduti nel mondo e del titolo di best seller nella storia di Audi e di elemento centrale nel successo del brand nel mercato premium. Ma anche per lei è arrivata l’ora di “cambiare”. Aspettando le versioni Avant e Sedan che usciranno a novembre (prezzi da1 33.800 ai 50.300 €), la nuova Audi A4 si presenterà quasi completamente riprogettata, infatti quasi il 90% degli elementi è stato modificato, e questa auto è la prova di come non occorra spendere cifre proibitive per disporre ai massimi livelli dal punto di vista della comodità, del piacere di guida e della presenza dei sistemi di assistenza alla guida e d’intrattenimento.

Audi A4 quinta generazione- Quattroruote.jpg2

PIATTAFORMA MLB
L’innovazione più importante è l’impiego della nuova piattaforma modulare MLB evo per motori longitudinali, la stessa del supersuv Q7 e delle future Audi di segmento superiore. Una struttura leggera (fino a 110 kg di risparmio rispetto all’attuale A4) e molto resistente, che ha permesso di riprogettare anche le sospensioni e d’introdurre il meglio in quanto a tecnologia di controllo e gestione della dinamica di marcia. In un lungo test nell’entroterra di Venezia, la nuova berlina Audi ha evidenziato qualità assolutamente paragonabili a quelle di modelli di fascia superiore.

Audi A4 quinta generazione-posteriore- Quattroruote
Audi A4 quinta generazione-posteriore- Quattroruote

CARATTERISTICHE
Lunga 4,726 m (25 mm più della precedente), larga 1, 842 m (+16 mm) la A4 resta, con un’altezza di 1,427 m, la berlina più bassa nel suo segmento ma offre un passo di 2,820 m, cresciuto dunque di 12 mm, che contribuisce al miglioramento dell’abitabilità interna per le gambe dei passeggeri posteriori (+23 mm), per la testa (+24 mm) e per le spalle (+11 mm).

INTERNI E TECNOLOGIA
L’abitacolo è comodo ed elegante, spazioso ma soprattutto all’avanguardia: spiccano gli elementi tecnologici, uno su tutti la fila di 8 numeri che, come una tastiera pc o smartphone, possono essere associati a diverse funzioni e comandi tra cui il percorso da seguire.

Audi A4 quinta generazione-interni e sistemi MMI- Quattroruote
Audi A4 quinta generazione-interni e sistemi MMI- Quattroruote

Oltre le aspettative anche il sistema multimediale MMI, con schermo LCD da 8,3 pollici – che diventano 12,3 in quello opzionale Navigation plus, azionabile con touchpad integrato nella manopola a pressione e rotazione sulla console. Di serie già nelle versioni d’ingresso l’Audi Drive Select, il sistema Pre Sense City (che evita tamponamenti e investimenti dei pedoni), il limitatore di velocità impostabile e lo Start&Stop di nuova generazione a cui si aggiungono a seconda dei livelli e dei pacchetti il sistema di Assistenza Predittivo all’Efficienza che aiuta il conducente a risparmiare carburante, l’Audi Active Lane Assist per mantenere automaticamente l’auto nella carreggiata, e l’Adaptive Cruise Control Stop&Go con sistema di guida automatica in colonna fino a 65 km/h. Ben assistita dalle due nuove trasmissioni automatiche, l’S-Tronic a 7 rapporti e il Tiptronic a 8 rapporti, a seconda del motore, la A4 offre eccellenti prestazioni in città come in autostrada.

Audi A4 quinta generazione-funzione degli 8 comandi- Quattroruote
Audi A4 quinta generazione-funzione degli 8 comandi- Quattroruote
Audi A4 quinta generazione- dettaglio cambio-Quattroruote
Audi A4 quinta generazione- dettaglio cambio-Quattroruote

CONSUMI DA UTILITARIA
Un dato sorprendente riguarda il Cx che è di soli 0,23, il migliore del segmento, che aiuta la nuova A4 ad ottenere dei consumi che possono essere paragonati a quelli di un’utilitaria.

MOTORI
I motori, tutti Euro 6, presentano un’ottima gamma diesel dai 150 Cv del 2.0 TDI anche in variante Ultra ai 272 Cv del 3.0 TDI solo con trazione Quattro, passando per l’ottimo 2.0 TDI 190 Cv che equipaggia la versione baricentrica e più adatta al mercato italiano e alla passione per le emozioni nella guida.
La proposta benzina propone un risparmioso 1.4 TFSI.

FONTE: ANSA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here