Audi Prologue Concept: lusso, sportività e tecnologia nella stessa auto (FOTO E VIDEO)

414
0
SHARE

In occasione del Salone di Los Angeles 2014, Audi ha svelato la Prologue Concept, un futuristico prototipo che ha come scopo quello di mostrare le declinazioni stilistiche delle prossime vetture firmate dalla Casa dei quattro anelli, prima tra tutte la futura Audi A9.
Ad una prima osservazione globale della vettura si può notare come la mascherina abbia mutato la sua forma, la ormai nota “single frame” è stata rivisitata in spazio e dimensione, ma le novità non si fermano qui dato che la casa tedesca non è mai restia al cambiamento: la lunghezza è superiore rispetto allo standard Audi, superiore a 5 metri, così come lo spazio interno dell’abitacolo è stato modificato nella zona del tunnel per lasciare spazio al cambio e ai comandi per la climatizzazione.

L'interno della nuova Audi Prologue Concept
L’interno della nuova Audi Prologue Concept

TUTTO TOUCH Avanguardia e Audi si sa, vanno a braccetto, e ciò è testimoniato nella Prologue Concept dalla plancia longitudinale che fa spazio ad un grande schermo touch-screen, mentre i dati relativi alla strumentazione sono visibili su un ulteriore display dietro il volante sportivo.

LA PAROLA ALL’ESPERTO March Lichte, responsabile del design di casa Audi si esprime così: “Audi è indissolubilmente legata ai concetti di sportività, leggerezza e trazione integrale permanente quattro. Nella Audi Prologue questo know-how si traduce in una nuova forma: abbiamo creato l’auto più sportiva del segmento di lusso. La nostra équipe ha battuto nuove strade sia per quanto riguarda il design degli esterni, si a per quanto riguarda gli interni”.

LA POTENZA DEL LUSSO Sotto il cofano della Prologue è stato installato un poderoso V8 a benzina 4.0 litri TFSI, capace di scaricare sulla trazione integrale “quattro” ben 605 CV e 750 Nm di coppia massima. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, l’enorme potenza a disposizione riesce a far schizzare la vettura da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi. Come se non bastasse, la Prologue vanta un’handling di primo livello grazie all’introduzione dello speciale sterzo integrale dinamico, capace di agire anche sulle ruote posteriori con un angolo di sterzata massimo di cinque gradi, in modo da offrire una grande piacere di guida e un’elevata tenuta di strada in tutte le condizioni, nonostante l’abbondante lunghezza dell’auto.

Vedi anche  Volkswagen la T-Cross arriva nel 2018, qui le foto esclusive (FOTO)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here