Home Auto BMW: nasce la nuova X1, ecco le caratteristiche principali (FOTO)

BMW: nasce la nuova X1, ecco le caratteristiche principali (FOTO)

1894
0
SHARE
La nuova BMW X1 sarà disponibile in Italia da ottobre MRGOODLIFE

Rivoluzione e restyling allo stesso tempo per la nuova X1 di casa BMW. Sarà presentata in Italia dalla seconda metà di ottobre e, a distanza di poco più di tre mesi, le aspettative sono già molto per coloro che decideranno di mettere mano al portafoglio e comprare la nuova BMW X1.
Si tratta di una vera e propria rivoluzione rispetto al passato visto che la seconda generazione della BMW X1 si presenta con profonde modifiche tecniche ed estetiche. Vediamo insieme quali sono le principali novità e quali le innovazioni di una Sport Utility Vehicle che aveva lasciato il segno già nella sua prima versione.

Dal punto di vista estetico i ritocchi sono pochi ma sostanziali: sui fianchi la nuova BMW è ripensata e resa ancora più aggressiva. La posizione del guidatore è stata rialzata mentre il lunotto è stato implementato con deviatori di flusso d’aria.
Una delle varianti principali è il forte senso di spazialità maggiorata che si ha al suo interno: rispetto alla edizione scorsa non ci sono grosse modifiche in termini di lunghezza, ma la X1 è stata ingrandita in lunghezza, ben 5 centimetri e mezzo e in larghezza, con un aumento di 2 centimetri e 3. Come detto ne trae beneficio soprattutto l’abitacolo, in maggior parte per quanto riguarda chi siede dietro, grazie anche alla possibilità di scorrimento dei sedili.

Gli interni di classe della nuova BMW X1 2015 AUTOBILD
Gli interni di classe della nuova BMW X1 2015
AUTOBILD

Anche dal punto di vista del carico del bagagliaio si segnala un forte incremento dello spazio: il volume minimo diventa di oltre cinquecento litri, con 1550 litri attraverso l’abbattimento dei sedili. Lato motori: al suo debutto la nuova BMW X1 arriverà con tre proposte di motorizzazione disponibile, due a benzina (2.0 da 192 e 231 cavalli) e tre diesel (150, 190 e 231 cavalli), tutti con cambio manuale a 6 marce. Presente anche la versione cambio automatico a 8 marce. Dal punto di vista dell’assistenza alla guida tante le opzioni: tra gli altri troviamo lo Stop&Go, il rilevatore di ostacolo, il sistema di frenaggio automatico in mezzo al traffico cittadino. Per la parte tecnologica impossibile non menzionare l’Head-Up Display, fino a questo momento presente solamente su Sport Utility Vehicle di taglio superiore, oltre all’impianto audio che sfrutta la connettività Usb e Aux.

Vedi anche  E' un misto tra Ferrari e Porsche l'ennesima provocazione cinese (FOTO)