Bollo auto: ecco come si calcola

563
0
SHARE
Foto: grandain.com

La tassa automobilistica, più comunemente chiamata bollo auto, ogni giorno attira l’attenzione di chi possiede un veicolo per quanto concerne il pagamento. Si sa, una volta ogni anno, gli automobilisti italiani devono ottemperare alla corresponsione per non andare incontro a sanzioni che abbiamo visto negli articoli precedenti. E allora, come si calcola l’importo da versare per il pagamento del bollo auto? Vediamo una piccola guida proprio in tal senso.

Come si legge sul portale ufficiale dell’Automobile Club d’Italia, “Per i residenti nelle Regioni e nelle Province Autonome convenzionate con l’ACI (Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Molise, Puglia, Umbria, Provincia Autonoma di Trento e Provincia Autonoma di Bolzano), il calcolo viene effettuato sulla base dei dati presenti negli Archivi Regionali e Provinciali gestiti dall’ACI”.

Lo stesso calcolo, per i cittadini residenti in Lombardia, viene eseguito con collegamento agli archivi della Regione Lombardia gestiti da “Lombardia Informatica S.p.A.”. Novità, invece, per chi risiede in Toscana, dove il conteggio viene eseguito con collegamento agli archivi della Regione Toscana gestiti in proprio. Infine, per gli automobilisti delle Regioni non convenzionate con l’ACI, il computo viene eseguito con collegamento all’Archivio Nazionale gestito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Per conteggiare l’importo da pagare, ecco i link per calcolare la tassa automobilistica: online.aci.it
www1.agenziaentrate.gov.it

Vedi anche  Primo sguardo ai SUV Bentley

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here