Home Auto Bollo auto storiche: dal 1° gennaio arriva lo sconto del 10%

Bollo auto storiche: dal 1° gennaio arriva lo sconto del 10%

1459
0
SHARE
Foto: clubalfa.it

La Legge di stabilità varata lo scorso anno di questi tempi ha provocato un caos inimmaginabile per tutti i possessori di mezzi d’epoca. Ricordiamo che, stando alla nuova norma, tutti i proprietari di veicoli con meno di 30 anni di età, dovranno pagare il bollo senza nessun sconto. Tuttavia, anche grazie alle varie proteste di un coraggioso gruppo di cittadini e malgrado le tante difficoltà trovate, una regione italiana ha deciso di “premiare”, diciamo così, i proprietari di mezzi storici residenti in quella fetta della penisola.

Il Lazio, infatti, nei giorni scorsi ha inserito una riduzione del 10% relativo al bollo per le auto storiche. Dal 1° gennaio 2016, dunque, i possessori di mezzi ultraventennali (autoveicoli o motoveicoli che siano) di particolare interesse storico individuati dall’ASI (Automotoclub Storico Italiano) e dall’FMI (Federazione Motociclistica Italiana) e inseriti in apposite liste, potranno pagare di meno.

Soddisfatto Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, che, come riporta il sito askanews.it ha affermato: “Con questo provvedimento, spinti anche dalle giuste sollecitazioni dell’opposizione, vogliamo venire incontro ai proprietari di auto storiche penalizzati, lo scorso anno, da una norma nazionale che ha tolto l’esenzione del bollo ai veicoli ultraventennali. La competenza -dice Zingaretti- su questa materia è statale e le regioni non possono fare di più se non prevedere una riduzione della tassa. Abbiamo preso un impegno con i rappresentati del settore del collezionismo delle auto storiche che si concretizza dal primo gennaio”.

Vedi anche  Bollo auto storiche: arriva un nuovo stop per l'esenzione