Home Auto Donne al volante: sono più brave degli uomini? Ecco chi vince

Donne al volante: sono più brave degli uomini? Ecco chi vince

850
0
SHARE
Foto: robadadonne.it

Il detto “Donne al volante, pericolo costante” da molto tempo è ormai famoso in tutto il mondo. Una frase che racchiude il pensiero della maggior parte degli uomini che considera il genere femminile inadatto per controllare un veicolo. Non è proprio così, tuttavia, anche perché gli stessi uomini si rendono protagonisti di incidenti un tantino bizzarri che fanno decadere automaticamente. Dunque, vediamo alcune differenze tra queste due “categorie”…alla guida di un mezzo.

Foto: preventivoassicurazioniauto.com
Foto: preventivoassicurazioniauto.com

ANDATURA SU STRADA: VINCONO GLI UOMINI
Ci sono differenze e differenze, con alcune donne che pigiano sull’acceleratore molto più di alcuni uomini. Tuttavia, su strada, quest’ultima “categoria” ama viaggiare ad andature piacevoli (dagli 80 ai 110 km/h di media) che li fanno balzare in vantaggio nella speciale sfida.

Foto: 4ever.eu
Foto: 4ever.eu

AL PARCHEGGIO: VINCONO LE DONNE
Secondo uno studio inglese, il “gentil-sesso” non solo è migliorato nel parcheggiare la propria auto, ma lo fa anche meglio degli uomini. Sembra strano, ma è così.

Foto: ilgiornaledeiveronesi.it
Foto: ilgiornaledeiveronesi.it

INCIDENTI: NE PROVOCANO DI PIÙ GLI UOMINI
Gli uomini causano il 15% in più dei sinistri rispetto alle donne. Da un sondaggio di qualche anno fa è emerso questo dato che deve far riflettere un po’ tutti. Ma non solo: i cosiddetti “pirati” della strada sono per la maggior parte di sesso maschile, con il “gentil-sesso” che rappresenta solo il quasi 11%.

Foto: motorinolimits.com
Foto: motorinolimits.com

SCELTA DEL MEZZO: SONO PIÙ VELOCI LE DONNE
Già la vita è breve, se poi ci mettiamo a perdere tempo anche sulla scelta di un veicolo siamo alla frutta. E’ questo il pensiero, condivisibile o no, delle donne che, pensate, impiegano pochissimo per acquistare un’auto. Il 38% di loro, a differenza degli uomini, immediatamente notano prezzo, consumi e colori del mezzo, senza pensare a optional e altro ancora.

Vedi anche  Red Dot Design Award 2015: vincono Mercedes e Smart (FOTO)
Foto: lettera43.it
Foto: lettera43.it

PULIZIA DEL VEICOLO: PARITÀ
Le donne che possiedono un’auto si comportano benissimo. Un report di qualche tempo fa, infatti, ha svelato come il “gentil-sesso” mantenga pulito l’interno del proprio veicolo. Gli uomini, invece, si dedicano di più alla carrozzeria. Pensate, il 57% delle donne passa l’aspirapolvere quattro volte l’anno, mentre il genere maschile ama più lavare l’esterno dei veicolo a differenza delle “colleghe”.

Insomma, un pareggio in tutto e per tutto tra uomini e donne, anche se quest’ultime in auto si dedicano anche alla cura della propria persona. E nei film e nei video musicali? Il vecchio detto riproposto all’inizio dell’articolo, non vale più, tanto da essere sfatato perchè le donne sono sempre protagonista…in positivo, specialmente quando si tratta di abbigliamento.