Ducati cambia nome: Aruba.it Racing sarà quello per la prossima stagione

381
0
SHARE
Foto: imagesci.com

Aruba e Ducati annunciano la firma dell’accordo che li legherà per tre anni a partire dalla prossima stagione per il Campionato Superbike. Il team avrà il nome di “Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team”, certamente nome non casuale dato che Aruba, oltre che main e title sponsor, prenderà parte in maniera diretta alla gestione del team di Borgo Panigale.

LO SPONSOR 429562_5694_big_aruba_ducati_title_sponsorAruba è la società leader italiana con sede in Toscana (Arezzo) per la produzione di web hosting e cloud, essa vanta una presenza consolidata in Europa, con un network di Data Center in Francia, Germania, Regno Unito e Repubblica Ceca. La società ha deciso di accettare la sfida di Ducati che da sempre si mostra uno dei marchi più forti a difesa del made in Italy, nonchè portatrice di valori quali la competenza tecnica, l’avanguardia e la voglia di oltrepassare i limiti pienamente condivisi dall’ideologia di marketing della stessa Aruba.

SQUADRE CHE VINCE… Ducati ha scelto la via della continuità e della fiducia non solo per quanto riguarda la Ducati Panigale R, moto che verrà utilizzata per la Superbike 2015, ma anche per la struttura tecnica e logistica che da lungo tempo soddisfa le esigenze della casa, la Feel Racing, fedele compagna di corse. In sella alle moto anche per la prossima stagione sono stati confermati Chaz Davis e Davide Giugliano, così come ricopriranno ancora il loro incarico rispettivamente di Team Manager e Direttore Tecnico, Serafino Foti e Ernesto Marinelli.

Davies e Giugliano ancora insieme nella prossima stagione
Davies e Giugliano ancora insieme nella prossima stagione

L’accordo siglato tra Aruba e Ducati è stato così commentato dagli Amministratori Delegati Cecconi e Domenicali: “siamo molto orgogliosi di questa partnership in cui crediamo fermamente e che ci permetterà di gestire insieme a Ducati un team ufficiale con due piloti molto competitivi. Abbiamo deciso di entrare nel mondo racing perché ha molti punti di contatto con il nostro e ne condivide pilastri fondamentali quali la continua ricerca delle massime prestazioni, di una sempre maggiore affidabilità ed un’attenzione costante per la sicurezza. Affronteremo questa nuova sfida con lo stesso impegno e con la stessa passione che ogni giorno mettiamo a disposizione dei nostri clienti. Ecco perché abbiamo scelto il nostro Data Center di Arezzo, simbolo e cuore dello sviluppo tecnologico del nostro gruppo, come cornice della presentazione ufficiale del team.”

Vedi anche  Range Rover Evoque Autobiography

“E’ con grande soddisfazione che annunciamo questo importante accordo con Aruba, che garantisce una solida piattaforma di lavoro per Ducati nel Campionato Mondiale Superbike per i prossimi tre anni. Nel pieno rispetto della nostra filosofia di utilizzare le corse per testare e migliorare continuamente il prodotto che offriamo ai nostri appassionati, la nuova squadra “Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here