Home Moto Ducati Monster 1200 R 2016: la “Naked” potentissima (FOTO)

Ducati Monster 1200 R 2016: la “Naked” potentissima (FOTO)

1277
0
SHARE
Foto: imagesci.com

La Ducati fa sul serio anche per il 2016. La notizia delle scorse ore è sconvolgente, specialmente per chi ama le due ruote in tutta la loro potenza. Al prossimo Salone dell’auto di Francoforte sarà svelata, infatti, la nuovissima Ducati Monster 1200 R 2016 che, come si legge sul portale ufficiale dell’azienda, si candida ad essere la “Naked” più potente di sempre. Manca poco, dunque, per ammirare l’innovativa due ruote in virtù dell’evento che si terrà dal 15 al 20 settembre.

Foto: pagina Facebook Ducati
Foto: pagina Facebook Ducati

Ora tutti si chiederanno i perchè relativi alla presentazione nell’inedito evento dedicato alle auto. Semplice: la Ducati, da qualche tempo, è entrata nelle “grazie”, se così possiamo affermare, di Audi, nota casa automobilistica tedesca e appartenente al gruppo Volkswagen, che intende svelare, per prima, il bellissimo mezzo che rivoluzionerà tutto il mondo delle moto. Anzitutto, rispetto alla versione passata del 2014 denominata Monster 1200, è stata aggiunta la lettera R, che sta a significare il termine Racing che si lega con Ducati per ovvie ragioni sportive.

Foto: soloslamoto.com
Foto: soloslamoto.com

Novità anche sul motore, potenziato se si va a guardare il Testastretta 11° a doppia accensione da 135 CV montato sulla Monster 1200, che potrebbe arrivare, il condizionale è obbligatorio, ad erogare più di 150 Cavalli. Sul propulsore, quello che si sa con certezza, è che sarà potenziato con ciclistica più sportiva e design evoluto.Per quanto concerne le altre caratteristiche, probabilmente, le sospensioni saranno targate Ohlins “racing”, l’impianto frenante sarà simile ai modelli superbike, mentre saranno presenti, altresì, l’ABS a tre livelli, il controllo trazione su otto livelli, ben tre riding mode, con l’elettronica Safety Pack e alcune parti in carbonio e titanio (per la riduzione del peso e non solo). Il prezzo? Superiore ai 16.000 euro, anche se non ci sono ancora conferme ufficiali in tal senso.

Vedi anche  I diversi tipi di motociclisti