Home Saloni Eicma EICMA 2015: scocca l’ora della nuova Husqvarna 701 Supermoto (FOTO)

EICMA 2015: scocca l’ora della nuova Husqvarna 701 Supermoto (FOTO)

746
0
SHARE
Foto: asphaltandrubber.com

Poteva mancare a EICMA 2015 il marchio Husqvarna? Assolutamente no, per una serie di motivi. L’azienda svedese, così, ha svelato all’importante Salone in corso a Milano il modello 701 Supermoto, una moto che ha nello stile quello della supermotard. Caratteristiche importanti, così, sono presente su questa straordinaria due ruote, creata appunto per far emozionare gli appassionati. Il peso, anzitutto, è di 145 kg complessivi con un motore monocilidrico di 690 cm3 capace di erogare ben 67 CV di potenza a 7.500 giri.

Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com

Lo stesso motore, al completo, ma senza la presenza dell’olio, registra un peso che si avvicina ai 44 kg. Nei pezzi del propulsore, ricordiamolo, sono compresi il corpo farfallato, l’impianto di raffreddamento con annesse tubazioni, l’avviamento totalmente elettronico e frizione. La nuovissima Husqvarna 701 Supermoto, successivamente, comprende anche la tecnologia ride-Wire e le mappature del motore, divise in “Standard”, “Soft” e “Avanzata”, facilmente azionabili da un piccolo tasto posto sotto la sella della moto. Novità anche sull’accensione, che si basa su una tecnica a doppia candela che assicura un giusta combustione della benzina nella cosiddetta camera di scoppio.

Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com

Poi, troviamo anche l’ABS, che si può disinserire, con l’impianto frenante e un sistema che stoppa l’antibloccaggio della ruota posteriore. Questo sistema è denominato “supermoto” e serve a far guidare, il motociclista in questione, anche in derapata. Inoltre è presenta anche l’APTC (Adler Power Torque Control), ossia la frizione antisaltellamento. Da notare anche i cerchi da ben 17″ con gomme da 120/70 e 160/60.

Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com
Foto: asphaltandrubber.com

Importanti notizie anche sulla parte ciclistica, che si avvale di una forcella con steli da 48 mm, di un telaio a forma di traliccio in acciaio, sospensioni marchiate WP e freni Brembo, che comprende anche un disco da 320 mm sulla parte anteriore, mentre sul posteriore troviamo una pinza flottante a singolo pistoncino con disco da 240 mm. Il prezzo? Bastano 9.540 euro.

Vedi anche  EICMA 2015: tocca alla nuova Yamaha MT-10 presentata da Lorenzo (FOTO)