SHARE

Ad aprile le emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione nel nostro Paese, sono diminuite di 94.980 tonnellate rispetto allo stesso mese dello scorso anno, che corrispondono all’1,2% in meno.

Prendendo in considerazione le sole emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina vi e’ stato un calo di 57.456 tonnellate, cioe’ del 2,7%; le emissioni derivanti dall’uso di gasolio sono diminuite di 37.524 tonnellate, che equivalgono allo 0,7% in meno. In totale, nei primi quattro mesi dell’anno le emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione in Italia hanno avuto una diminuzione pari a 544.084 tonnellate, che corrisponde all’1,8% in meno rispetto allo stesso periodo del 2013.

Questi dati emergono da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del ministero dello Sviluppo Economico.

Dopo il calo di marzo, anche ad aprile – dichiara Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT – e’ stata registrata una diminuzione delle emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione. Sembrerebbe quindi che si possa parlare di una tendenza al calo delle emissioni, anche se si potra’ avere una conferma solo con i dati di maggio“.