SHARE
Luca Cordero di Montezemolo lascia la Ferrari dopo 23 anni

L’avevamo anticipato nei giorni scorsi, ora è ufficiale, Luca Cordero di Montezemolo non sarà più il presidente della Ferrari. Al suo posto arriverà Sergio Marchionne, attuale Amministratore Delegato Fiat. L’annuncio è stato dato proprio dal gruppo automobilistico attraverso un comunicato stampa: «Luca Cordero di Montezemolo lascerà con effetto il 13 ottobre prossimo a conclusione del festeggiamento dei 60 anni di Ferrari in America. La Presidenza della Ferrari sarà assunta dall’Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne. Montezemolo ha portato l’azienda a conseguire risultati molto importanti sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista sportivo. Una lunga storia di grandi successi alla Ferrari dove Montezemolo ha raggiunto traguardi di assoluto rilievo, con un team di eccellenza mondiale» Si chiude così un’era lunga 23 anni con molti successi e un periodo, come l’ultimo, avaro di soddisfazioni.