Formula 1, Marchionne giudica Vettel e la Ferrari

118
0
SHARE

Il presidente della Ferrari Sergio Marchionne ha fatto visita alla squadra in occasione della terza giornata della seconda sessione pre-stagionale al Montmelò e ha subito tracciato un bilancio della situazione: “Stiamo facendo il nostro percorso, la reazione c’è stata e si stanno vedendo i primi risultati della nostra pianificazione. Ci serve del tempo, dovremo aspettare però le gare per valutare bene il nostro rendimento, e forse non basteranno nemmeno i primi GP, ma si vedrà il livello da quelli europei in poi. Da questi primi test però potevo pure immaginarmi di peggio e invece i risultati sono in linea con quello che ci aspettavamo”.

Secondo Marchionne il team e i responsabili tutti stanno facendo un grandissimo lavoro dando vita ad una reazione eccezionale, la squadra è arrabbiata, motivata e vuole vincere quel titolo che da tanto manca. La Scuderia sta bene e i piloti sono i migliori, pronti a non concedere nulla agli avversari che per dovranno sudare molto per raggiungere l’obiettivo.
Un’ultima indiscrezione su Sebastian Vettel: “Come ho convinto Vettel a venire da noi? È stato facile, lui è un ferrarista sfegatato, non c’è voluto molto…”

Vedi anche  Opel ADAM, auto ufficiale di “The Voice of Italy”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here