Gomme invernali: il freddo senza spendere troppo

798
0
SHARE

Gomme invernali: ci siamo! Ormai in tutte le città d’Italia è scattata l’ordinanza del Codice della Strada che riporta quanto segue: “Il Codice della Strada con il combinato disposto degli art. 5 comma 3, art. 6 comma 4 lettere a), b), e), art. 6 comma 5 lettera c) prevede che gli Enti proprietari delle strade possano regolamentare la circolazione stradale sulle strade di loro competenza, con l’emissione di apposita ordinanza”. La normativa prevede l’obbligo di montare “pneumatici da neve”, che non solo riducono lo spazio di frenata sulla neve, ma anche su asciutto e bagnato, con temperature inferiori ai 7 gradi. Esse sono distinguibili dalle altre gomme per la dicitura M+S equivalenti alle catene da neve (omologate) che vengono montate in questi casi.

COSA SCEGLIERE

La grande problematica degli utenti della strada è legata non solo ai costi, a volte veramente eccessivi per la sostituzione degli pneumatici, ma anche alla sicurezza e alla qualità che esse devono offrire. I gommisti in genere in questo periodo hanno degli introiti elevati legati alla vendita delle gomme, ma le percentuali di acquisto online sono aumentate dal 2012 ad oggi del 15%.
Anche noi di Blogdimotori abbiamo deciso di affidarci ad uno dei tanti siti di vendita online di pneumatici, il più cliccato è www.gommadiretto.it e anche noi abbiamo optato per questa opzione scegliendo il criterio di un buon rapporto qualità prezzo.
Il sito offre un’ampia gamma di marche che spazia dalle case storiche a quelle emergenti, fino a quelle sconosciute. Noi di Blogdimotori ne abbiamo provati diversi tipi in riferimento ad una singola vettura: Lancia Delta 1.6 120 CV con una massa a vuoto pari a 1410 kg, quindi una vettura pesante e con una tenuta stradale ottima. Nella nostra ricerca abbiamo individuato 3 marche di pneumatici che potessero soddisfarci:

Vedi anche  Dominio Porsche nella classifica delle auto più affidabili

1) FALKEN Eurowinter HS449 205/55 R16 94T con bordino in gomma a protezione del cerchio sul fianco dello pneumatico (MFS) BSW.

COSA GUARDARE

Prezzo ottimo rispetto ad uno pneumatico di fascia medio alta, si aggira dai 67€ fino ai 102. Gli pneumatici invernali all-round di alto profilo devono rispettare un elenco di requisiti in continua crescita e per tale motivo il modello Eurowinter presenta una mescola ad alta percentuale di silice che migliora enormemente tenuta e frenata su neve e ghiaccio.
OCCHIO ALL’ETICHETTA: ogni pneumatico deve rispettare alcuni parametri dettati dalle normative UE e le classi di efficienza di questa gomma sono Resistenza al rotolamento: F, Aderenza sul bagnato: C, Rumore prodotto: 71db

Falken Eurowinter-HS449
Falken Eurowinter-HS449

Esempio dei parametri e classi di efficienza europee
Esempio dei parametri e classi di efficienza europee

LA VALUTAZIONE

Gomme invernali dalle non eccessive pretese che reagiscono bene sul bagnato e su superfici sdruciolevoli, si comporta in maniera egregia anche sulla neve, la pecca è il progressivo deterioramento della mescola soprattutto con temperature di asfalto non più molto “invernali”. Insomma: un buon compromesso se volete spendere poco, usate le gomme invernali con cautela e non per periodi prolungati.

2) NOKIAN WR D3 205 55 R16

Con una manciata di euro in più rispetto alla precedente (il costo è di circa 81€) questo pneumatico offre una tenuta di strada affidabile su tutti i manti, dall’asciutto al bagnato, fino all’innevato.

LA VALUTAZIONE

Il nuovo Nokian WR D3 offre un´eccellente combinazione di sicurezza e spenzieratezza alla guida. Grazie alla nanotecnologia, ai nuovi materiali e novità impiegati, questo pneumatico di prima qualità, attento all´ambiente, garantisce tenuta e controllo impeccabili, anche nelle tipiche condizioni climatiche invernali che caratterizzano l´Europa centrale.

Vedi anche  Formula 1, GP d'Australia 2014: nella pioggia brilla il lampo di Hamilton

Dotato di un battistrada che richiama il profilo di una freccia, il Nokian WR D3 rappresenta la scelta ottimale per veicoli familiari di piccole e medie dimensioni e per automobilisti che apprezzano la guida sicura e a basso impatto economico.
Elemento “Slush Blower”, contro lo slushplaning garantisce un’ottima stabilità anche sulla fanghiglia, a volte più insidiosa del terreno ghiacciato o del fenomeno dell’aquaplaning. Gli intagli robusti non danneggiano il blocco del battistrada, ma ne garantiscono una tenuta eccellente ed una rigidità sufficiente. Il design “Cool Touch” minimizza anche la frizione e le emissioni di calore causate da eventuali movimenti inutili. Uno pneumatico dal rotolamento leggero si traduce in inferiore consumo di carburante e in minori emissioni di ossido di carbonio. L’azienda leader nel settore nordico europeo sta ampliando il suo mercato anche all’Europa centrale e sta riscuotendo un ottimo feedback anche nel nostro Paese.
Le classi di efficienza della NOKIAN WR D3 sono Resistenza al rotolamento C, Aderenza sul bagnato C e Rumore prodotto 72db.
Nokian WR D3

3) HANKOOK W310
Coreane dal cuore tedesco, e si vede, oseremmo affermare. L’azienda asiatica esporta oltre il 70% della sua produzione in Europa e la tendenza è in continuo rialzo da quando è stata aperta una filiale in Germania, a Francoforte.

LA VALUTAZIONE

W310: uno pneumatico invernale con un look sportivo sviluppato per alte prestazioni e auto sportive. Questo pneumatico dal look dinamico fornisce eccellenti prestazioni in condizioni climatiche invernali. Winter i*cept evo si basa sul modello asimmetrico per rispondere alle condizioni scivolose meteorologiche invernali, tra quali bagnato e freddo e la neve e il ghiaccio. La mescola del battistrada di alta tecnologia migliora le prestazioni invernali mentre il blocco di nervatura longitudinale esterno fornisce eccezionale frenata e controllo in curva. Domare le strade invernali con l`innovativo Hankook i*cept evo. Il prezzo è molto accessibile per una gomma di queste prestazioni (classi di efficienza C, C, 72db) 76€. Questo il parere degli esperti di Quattroruote: su queste gomme invernali SICUREZZA Frenata fondo asciutto 9,5 /10 Frenata fondo bagnato 6 /10 Tenuta su fondo bagnato 7,9 /10 Aquaplaning 7 /10 COMFORT
Tenuta di strada 9,5 /10 Assorbimento irregolarità 7,8 /10 Rumorosità da rotolamento 6,6 /10 NEVE
Frenata su neve 6,8 /10 Accelerazione su neve 6,8 /10.
Una facile alternativa per ammortizzare i “costi del gommista” è offerta dal web e da questo sito facile e intuitivo per la navigazione, i tempi di consegna degli pneumatici sono in genere affidabili (circa 30gg) ma ATTENTI ALLA PROVENIENZA E ALLA DATA DEGLI PNEUMATICI. La policy di Gommadiretto.it considera un pneumatico come nuovo se avente una data di produzione-consegna entro tempi limite dei 2 anni, quindi sappiate bene a cosa andate incontro, risparmiare qualche soldo non è sempre garanzia di risultati ottimali, anche se, nella maggior parte dei casi il gioco vale la candela!
Hankook-i-cept-evo-w310

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here