Home News Goodyear Eagle 360, il pneumatico del futuro

Goodyear Eagle 360, il pneumatico del futuro

928
0
SHARE
Fonte: worldcarfans.com

Non sono state presentate solo auto al Salone di Ginevra, che si conclude in queste ore: la kermesse è stata l’occasione ideale per la presentazione delle principali novità dei settori collaterali all’automotive. Tra le varie proposte spicca però quella di Goodyear, colosso delle “gomme”, che ha presentato Eagle 360.

Si tratta di una novità assoluta per il settore, che potrebbe potenzialmente rivoluzionare il modo stesso di intendere il pneumatico. Eagle 360 ha una forma sferica e il suo collegamento alla vettura potrebbe avvenire tramite la tecnologia della levitazione magnetica. Molti sono i vantaggi di questa soluzione: l’auto potrà infatti muoversi in direzioni multiple, riducendo allo stesso tempo la sensazione di nausea del passeggero. Grande la manovrabilità:una tecnologia simile consentirà infatti di compiere manovre in spazi ridottissimi, a tutto vantaggio del parcheggio. Vantaggi anche per la sicurezza, mentre la levitazione magnetica aumenta il comfort a bordo, riducendo la rumorosità.

Eagle 360 è stato sviluppato con un occhio allo sviluppo delle auto a guida autonoma, candidandosi a soluzione ideale per le auto del futuro. Per tale motivo, necessaria la connettività: il pneumatico è infatti in grado di ricavare informazioni dal manto stradale, oltre che comunicare le condizioni metereologiche e il suo stato di usura. Per quanto riguarda il battistrada, esso è stato prodotto mediante stampa 3D: caratteristica che potenzialmente potrebbe consentire di personalizzarlo a seconda della zona di residenza di chi acquista il pneumatico.

Vedi anche  MotoGP, scommesse shock: "Rossi butta giù Lorenzo" (FOTO)