SHARE

Il pilota americano della Drive M7 Aspar è andato sotto i ferri ieri mattina e l’intervento è durato un’ora e mezza.

Approfittando della sosta fino a inizio agosto del motomondiale, Nicky Hayden si è sottoposto a un intervento chirurgico all’Oasis Center di San Diego per migliorare la mobilità dell’articolazione del polso destro, già operato a maggio. L’operazione è stata eseguita dal prof. Chao, consiste nella rimozione di una fila di piccole ossa del polso per aumentare la mobilità all’interno dell’articolazione.

Hayden si sottoporrà ora a un periodo di riposo prima di cominciare le terapie per tornare in sella il prima possibile.