L’Alfa Romeo Giulia Q.V più veloce delle tedesche: ecco perchè (FOTO)

3517
0
SHARE
Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952"

L’Alfa Romeo Giulia fa ancora discutere in positivo. Malgrado la presentazione ufficiale dello scorso 24 giugno sia passata da un bel pezzo, la straordinaria auto del “Biscione” continua a far entusiasmare gli appassionati dello storico marchio, ma non solo. Come tutti ben sapranno, l’Alfa Romeo Giulia si divide in due versioni: classica e sportiva. Della berlina si sa tutto o quasi, con motori potenti che si coniugano al lusso.

Sulla sportiva, invece, denominata “Quadrifoglio Verde”, le indiscrezioni si susseguono con avvistamenti da parte degli appassionati. Così, grazie alle foto tratta dalla pagina Facebook “Alfa Romeo Project 952”, possiamo mostrare le “spy” dell’Alfa Romeo Giulia “sportiva” impegnata in dei test sulla tangenziale di Torino. Come sempre la forma è compatta, così come i cerchi, molto grandi che danno quel tocco di “cattiveria” in più all’auto. Il camuffamento, tuttavia, nasconde delle caratteristiche ignare a tutti, tranne che ai tecnici.

Il propulsore dell’Alfa Romeo Giulia “Quadrifoglio Verde” sarà un V6 capace di erogare fino a 510 CV di potenza e toccare i 100 km/h, partendo da 0, in soli 3,9″. Un dato incredibile, considerando che la concorrenza fa registrare questi numeri, sempre riferiti alla velocità. Infatti, l’Audi modello RS4 va da o a 100 km/h in 4,7″ mentre l’RS5 fa registrare la stessa potenza in 4,5″. Passando alle altre: la BMW M4 raggiunge i 100 km/ h in 4,1″. Insomma, l’Alfa Romeo Giulia, al momento, si trova davanti a tutti, grazie al rapporto tra peso e potenza (2,99 Kg/CV).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here