Ecco l’Aprilia RSV4 RR in tutto il suo splendore (VIDEO)

1633
0
SHARE

Nasce l’Aprilia RSV4 RR, è proprio il caso di dirlo. La nuova moto è la 2.0 del Aprilia RSV4, che ha ricevuto aggiornamenti estetici e meccanici per competere con la nuova generazione di Superbike. La nuova creatura dell’azienda italiana è simile al modello precedente, con alcune differenze nella parte anteriore della moto, riprogettata da zero. Il cupolino è stato aerodinamicamente affinato per offrire una migliore protezione dal vento, mentre le luci sono a LED, ormai marchio di fabbrica per quasi tutti i nuovi mezzi.

L’Aprilia RSV4 RR possiede un motore V4 di 65° capace di emettere ben 200 CV di potenza, con un +16 CV rispetto al vecchio modello. Forza aumentata, dunque grazie anche alla riduzione degli attriti interni e il miglioramento dell’efficienza della combustione. Le valvole sono in titanio, che impiegano bielle più leggeri, mentre il rinnovato sistema di scarico ha reso l’Aprilia RSV4 RR più leggera di 1,5 kg alla precedente versione.

Ecco l'Aprilia RSV4 RR in tutto il suo splendore (VIDEO)

Il forcellone dell’Aprilia RSV4 RR è stato allungato di 14 mm per migliorare la dinamica durante il percorso. Tutti gli appassionati potranno, inoltre, acquistare il pacchetto “Aprilia Race Pack”, che include funzionalità aggiuntive come sospensioni Ohlins e ruote in alluminio forgiato per ridurre ulteriormente il peso. Oltre all’Aprilia RSV4 RR, la casa motociclistica anche presentato un’offerta in edizione limitata chiamata RSV4 ‘RF’. Quest’ultimo modello sarà limitato a solo 400 unità e avrà “l’Aprilia Race Pack” di serie. A febbraio 2015 è previsto il lancio sul mercato.

Caratteristiche generali –
999.6cc, Aprilia longitudinale di 65 ° V4 cilindri, 4 tempi
Potenza massima di 201 CV a 13.000 giri al minuto
La coppia massima di 115 Nm a 10.500 giri al minuto
Liquido raffreddamento motore con camma doppia in testa (DOHC) e quattro valvole per cilindro
Airbox con prese d’aria anteriori dinamica
Sistema di accensione elettronica digitale Magneti Marelli
4 in 2 in 1, due sonde lambda, mono silenziatore laterale con valvola di by-pass ECU controllato
Lubrificazione a carter umido con radiatore olio, doppia pompa olio
Multi-disco in bagno d’olio con sistema antisaltellamento meccanico
Forcella Sachs con 43 mm di diametro
Doppio braccio oscillante in alluminio rinforzato
Doppio diametro 320 mm disco flottante in acciaio inox
Disco da 220 mm di diametro; Brembo pinza a pistoncini due 32 millimetri separati
Aprilia cerchi in lega di alluminio con razze 3 divisi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here