Mercedes-Benz: Dynamic Select per tutte le compatte (FOTO)

673
0
SHARE
Foto: media.daimler.com

Dopo il restyling di Classe A, più sportiva e confortevole, Mercedes-Benz rinnova tutta la famiglia delle compatte e rende disponibili il sistema DYNAMIC SELECT e l’assetto con sospensioni attive su Classe B, CLA e GLA. Numerose novità anche sul fronte delle motorizzazioni: ancora più efficienti nelle versioni d’ingresso e potenti per i modelli top di gamma. Le nuove compatte possono essere ordinate da subito, con consegna a partire da settembre, e dai primi mesi del 2016 saranno disponibili anche Apple® CarPlay® e MirrorLink®.

La famiglia della compatte della Stella prosegue sulla strada del successo. Nel mese di giugno ben 54.379 clienti hanno acquistato un modello tra Classe A, Classe B, CLA, CLA Shooting Brake e GLA (+ 29,8%). Nei primi sei mesi dell’anno la Casa di Stoccarda ha venduto circa un quarto di vetture compatte in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (269.527 unità, + 25,2%). CLA, ha raggiunto il record di vendite (+ 25,5%) e, a pochi mesi dal lancio, CLA Shooting Brake è già un successo. Oggi, l’offerta diventa ancora più interessante grazie a nuove motorizzazioni e al sistema DYNAMIC SELECT disponibile per tutta la famiglia di compatte.

Foto: media.daimler.com
Foto: media.daimler.com

DYNAMIC SELECT è ora disponibile sull’intera famiglia di compatte della Stella. Grazie agli interventi del sistema sulle caratteristiche di motore, cambio, assetto, sterzo e climatizzazione, con la semplice pressione di un pulsante, la dinamica di marcia viene regolata in pochi secondi in base ai desideri del guidatore. I quattro programmi di marcia, Comfort, Sport, Eco e Individual, possono essere comodamente selezionati attraverso il controller nel pannello comandi superiore. Per GLA è inoltre disponibile il programma Offroad. Il DYNAMIC SELECT consente numerose possibilità di regolazione in abbinamento al nuovo assetto con sospensioni adattive e modifica le caratteristiche di ammortizzazione della vettura.

Vedi anche  Range Rover Evoque Autobiography
Foto: media.daimler.com
Foto: media.daimler.com

Già nei primi mesi del 2016 per tutte le compatte saranno, inoltre, disponibili Apple® CarPlay® e MirrorLink® per viaggiare sempre connessi. Ad esempio, Apple® CarPlay® supporta le applicazioni Telefono, Mappe e Musica, la ricezione e l’invio di SMS ed e-mail ed il sistema di comando vocale Siri. Per evitare che il guidatore si distragga durante la marcia, sul display della vettura vengono visualizzate solo le funzioni dello smartphone di maggiore utilità. Nell’ambito delle novità rientra anche la nuova denominazione che Mercedes-Benz ha introdotto per i sistemi di trazione di queste serie. Per i modelli diesel la sigla ‘CDI’ viene sostituita dalla lettera minuscola ‘d’. Il modello Electric Drive di Classe B si chiama ora B 250, e la variante a metano è denominata B 200 c. In futuro, le versioni top di gamma B 250, CLA 250 (berlina e Shooting Brake), CLA 250 Supersport (berlina) e GLA 250, saranno disponibili anche con cambio manuale.

Classe B: campione di efficienza, nuova versione base e nuovi colori – Debutta nella gamma del monovolume della Stella la nuova motorizzazione B 160 75 kW (102 CV). Il titolo di campione di efficienza va alla B 180 d BlueEFFICIENCY Edition 80 kW (109 CV), con consumi nel ciclo combinato di 3,6 l/100 km ed emissioni di CO2 di 94 g/km. Inoltre, a partire da dicembre 2015, Classe B sarà disponibile anche nel nuovo colore verde elbaite metallizzato.

Foto: media.daimler.com
Foto: media.daimler.com

CLA: maggiore potenza per una gamma di modelli ancora più ricca – Tre nuove motorizzazioni ampliano la gamma di CLA Shooting Brake: alla versione diesel CLA 180 d da 80 kW (109 CV) si aggiungono le due versioni a trazione integrale CLA 200 d 4MATIC e CLA 220 d 4MATIC.
I modelli sportivi CLA 250 Supersport e CLA 250 Supersport 4MATIC, in versione berlina e Shooting Brake, sono in grado di erogare fino a 160 kW (218 CV) di potenza, contro i 155 kW (211 CV) della generazione precedente.

Vedi anche  Auto elettrica, arriva la 'super' colonnina di ricarica
Foto: media.daimler.com
Foto: media.daimler.com

Il propulsore diesel GLA 220 d top di gamma da 130 kW (177 CV) è ancora più potente rispetto alla versione precedente (+5 kW/7 CV). Accelera, infatti, da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 223 km/h (dati per vetture con trazione anteriore). In futuro, la GLA sarà equipaggiata con un sistema di infotainment Mercedes-Benz di ultimissima generazione. Il display separato vanta, di serie, una diagonale dello schermo ancora più grande, pari a 17,8 cm (7”), un pannello frontale in colore Piano Black lucido ed una cornice Silvershadow che corre lungo tutta la superficie. In combinazione con COMAND Online o, a richiesta, per Audio 20, il display è disponibile con una diagonale dello schermo ancora più grande, pari a 20,3 cm (8”). La generazione più recente di COMAND Online (di serie per PREMIUM) prevede, tra l’altro, l’utilizzo dei servizi Mercedes Connect me, funzione Traffic Information compresa. Mercedes Connect me collega in rete la GLA con l’ambiente circostante. Il modulo di comunicazione di serie consente l’utilizzo dei servizi base di Connect me, come, ad esempio, quello di soccorso in caso di incidente o guasto e di gestione manutenzione. Come per Classe B, a partire da dicembre 2015 anche GLA sarà disponibile nel nuovo colore verde elbaite metallizzato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here