MotoGP: Valentino Rossi e Marc Marquez fanno la pace e per il “Dottore” si apre una clamorosa ipotesi

3939
0
SHARE
Foto: La Stampa

Valentino Rossi e Marc Marquez si sarebbero riappacificati nei giorni scorsi. La notizia importante è stata data da “Il Giornale” che parla di Carmelo Ezpeleta come il protagonista principale dell’incontro. Secondo il quotidiano italiano, infatti, il numero uno della MotoGP avrebbe voluto a tutti i costi il faccia a faccia tra i due ad Andorra, nella quale i piloti si sarebbero chiariti definitivamente dopo gli ormai celebri episodi della scorsa stagione. Lo stesso Ezpeleta, a fine incontro (come cita sempre “Il Giornale”) avrebbe anche dichiarato: “Abbiamo deciso che i due si incotrassero in Andorra perché lì tutto è cominciato”.

Intanto, a un mese dall’inizio dei test in vista della prossima stagione, la MotoGP è alle prese con un’altra voce che assume i contorni di una clamorosa ipotesi. Valentino Rossi e Dani Pedrosa, nel 2017, saranno compagni di squadra alla Suzuki. L’indiscrezione arriva dalla Spagna, precisamente dal portale motociclismo.es, di solito molto informato sui movimenti dei piloti iberici.

La tesi del magazine spagnolo è rafforzata anche dai contratti dei due campioni che hanno stipulato, rispettivamente, con Yamaha e Honda. Rossi e Pedrosa, infatti, andranno in scadenza alla fine della stagione 2016, dunque potranno scegliere liberamente il prossimo team da “parametri zero”. Per quanto concerne le altre operazioni di “mercato”, si parla insistentemente di Maverick Viñales, che prenderebbe il posto di Pedrosa in Honda al fianco di Marc Marquez. E la Yamaha? Al momento nessun rumors per il possibile compagno di Jorge Lorenzo, anche se le alternative non mancano.

In attesa, tuttavia, di avere notizie certe, i fan di Valentino Rossi sono già attratti dall’ipotetica nuova avventura del loro idolo che, ricordiamo, lascerebbe la Yamaha dopo 3 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here