Home Corse MotoGP, Stoner si presenta a casa Ducati per ammirare l’innovativa GP16

MotoGP, Stoner si presenta a casa Ducati per ammirare l’innovativa GP16

928
0
SHARE
Fonte: inclinazionemoto.it

Casey Stoner torna in Italia. Non per una breve vacanza, sia chiaro, ma per questioni meramente legate al suo prossimo incarico. L’australiano, infatti, nei giorni scorsi si è presentato a Bologna, a casa Ducati per vedere la nuova moto che proverà nel mese di gennaio. Nell’occasione, il pilota ancora sotto contratto con la Honda fino al 31 dicembre, si è anche intrattenuto a parlare con il capo di Ducati corse Dall’Igna e con l’Amministratore delegato Domenicali, proprio in vista della prossima stagione.

Leggi anche – MotoGP, la Ducati conferma: “Se Stoner volesse correre qualche gara, non diremmo di no”

La notizia, riportata dalla Gazzetta dello Sport, ha subito fatto discutere in positivo tutti i fan dell’australiano e gli appassionati della casa di Borgo Panigale. Stoner, che ricordiamo ancora una volta, ha ammirato la nuova Desmosedici che darà filo da torcere nel Mondiale MotoGP 2016, il 30 e 31 gennaio sarà impegnato nei test in programma a Sepang. Il suo ruolo di tester e testimonial è molto impegnativo specialmente per i possibili accorgimenti da adottare sulla moto guidata da Iannone e Dovizioso.

Probabilmente, ma qui manca l’ufficialità, lo stesso Stoner potrebbe prendere parte a uno dei tre giorni di test ufficiali dal 1° al 3 febbraio. Infine, una nota meramente “vacanziera”: l’australiano a Natale si recherà negli USA per far visita a Chaz Davies, pilota ufficiale Ducati in Superbike.

Vedi anche  MotoGP: alcuni "italiani" celebrano il "funerale" a Rossi (FOTO)