MotoGP: Valentino Rossi sogna la “Decima”

250
0
SHARE

La Yamaha presenta a Madrid, nella sede dello sponsor Movistar, la moto per il mondiale 2015. Prima di mostrare la nuova bestia, sul palco dell’auditorium della compagnia telefonica sono saliti Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, piloti classificati terzo e secondo nell’ultimo Mondiale disputato, alle spalle di Marc Marquez.

Entrambi i piloti hanno espresso grandi speranze, buone sensazioni e ottimismo in attesa di provare la moto a Sepang la prossima settimana. Valentino in particolare insegue il sogno del decimo titolo mondiale dopo i due in 125 e 250 e i 7 nella classe regina. L’anno scorso è giunto secondo nel Mondiale, quest’anno cercherà di mettere in difficoltà Marquez fin dalle prime battute del campionato per non perdere terreno in classifica.

Lorenzo è sembrato più cauto rispetto all’italiano, evitando di creare grandi aspettative, forse anche a causa delle delusioni degli ultimi anni.
Rossi ha parlato anche del suo allenamento al Ranch, “Mi sono divertito parecchio negli allenamenti al Ranch. Li facciamo con tanti ragazzi giovani e l’atmosfera è ottima. Ora non vedo l’ora di provare la nuova moto: alla fine del 2014 abbiamo fatto alcuni test promettenti, ma erano con prototipi, diciamo la moto 2014 e mezzo. Ora è pronta la 2015 e l’aspettiamo con ansia. L’importante rispetto allo scorso anno è partire bene, fare tanti punti nelle prime tre gare, Qatar, Stati Uniti e Argentina, per tornare in Europa vicino alla vetta. Perché è vero che ho chiuso il 2014 al secondo posto, però sempre lontano da Marc Marquez, che ha fatto una stagione incredibile. Marc è ancora il favorito numero uno, con Lorenzo li attaccato. Speriamo di essere molto più vicini fin dal primo test. Gli avversari sono molto forti, per batterli dovremo fare un altro passo in avanti. La prima gara è in Qatar, la Yamaha lì va bene, speriamo di partire forte da subito”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here