Motor Show: ci sarà il Memorial Bettega Celebrities con tanti campioni rally

376
0
SHARE

Il Motor Show, dal 6 al 14 dicembre a BolognaFiere, presenterà nell’ultimo fine settimana della manifestazione la nona edizione del Trofeo Memorial Bettega Celebrities, gara che vedrà ai nastri di partenza nomi di primo piano del panorama mondiale del Motorsport.

Il Memorial Bettega Celebrities sarà una delle attrazioni principali dell’Area 48 di BolognaFiere e il gran finale della trentanovesima edizione del Motor Show di Bologna.

Grande protagonista dell’Arena Motorsport sarà Ken Block, funambolo delle quattro ruote motrici, autore di video virali che spopolano nel web e partecipante ad alcuni rally del WRC, Campionato del mondo Rally. Oltre al pilota statunitense, sarà presente anche Gigi Galli, uno degli ultimi talenti made in Italy del Rally che è riuscito a imporsi a suon di risultati nel World Rally Championship e che nel fine settimana del 13 e 14 dicembre allieterà l’esigente pubblico dell’Area 48 di BolognaFiere .

A completare la line up piloti del Memorial Bettega Celebrities saranno due piloti di grande talento e dal palmares importante. Stiamo parlando del canadese Jacques Villeneuve e del polacco Robert Kubica.

Jacques Villeneuve, nato nel 1971 a Saint-Jean-Sur-Richelieu, ha conquistato la prestigiosa 500 Miglia di Indianapolis e il campionato di Formula CART nel 1995. Due anni più tardi ha trionfato nel campionato del mondo di Formula 1 al volante della Williams-Renault FW19, battendo la Ferrari e Michael Schumacher. Il canadese di recente ha preso parte al campionato del mondo di Rally Cross. Jacques proseguirà la storia dei Villeneuve al Motor Show. Già il padre Gilles fu protagonista nell’edizione del Motor Show del 1979, anno in cui terminò il mondiale di Formula 1 al secondo posto assoluto nella classifica piloti.

Vedi anche  Formula 1, GP d'Australia 2014: nella pioggia brilla il lampo di Hamilton

A chiudere la lista piloti del Memorial Bettega Celebrities sarà un altro grande talento: Robert Kubica. Il pilota polacco ha avuto una brillante carriera in Formula 1, affermandosi anno dopo anno come uno dei piloti più forti dell’intero panorama del Motorsport. Dopo l’incidente al Rally di Andora, Kubica è tornato al volante dopo una lunga riabilitazione, prendendo parte al World Rally Championship e ottenendo risultati di rilievo, nonostante Robert sia nato come pilota “da pista”.

Il Memorial Bettega vanta inoltre uno splendido stand al padiglione 29 in cui il pubblico potrà ammirare auto storiche che hanno fatto la storia del mondiale Rally e del Trofeo dedicato ad Attilio Bettega, ma anche a una delle tre collezioni più importanti di tute ufficiali di grandi campioni della categoria dagli anni 70 a oggi, appartenute a piloti del calibro di Toivonen, Bettega, Loeb, Makinen, McRae, Ogier e tanti altri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here