Motor Show: svelate alcune novità dell’evento

437
0
SHARE

IL Motor Show continua la sua corsa e conferma l’appuntamento con il pubblico dal 6 al 14 dicembre. La campagna Motor Show 2014, on air da alcune settimane, comunica la duplice promessa della 39esima edizione, al mercato e al pubblico: “si parte” per una ripresa corale del settore nell’ambito di un appuntamento che lo rappresenti, e “ti accende” una promessa di show per il visitatore appassionato di automobili. IL Motor Show di Bologna, continuando ad essere presente sul mercato, ha vinto la sua ennesima sfida perché non è “un” Motor Show, ma “IL Motor Show” come appunto recita il logo 2014. IL Motor Show conferma il suo DNA: un evento unico che, grazie ad un format fortemente innovativo e da sempre legato ai test drive, allo sport e all’engagement del pubblico, valorizza i suoi atout originari per proporre al visitatore un viaggio per parlare di automobile in maniera trasversale, grazie a contenuti inediti accomunati dalla passione per i motori.

L’automobile, sempre protagonista, è il driver della manifestazione con un approccio ancora più mirato e attento alle nuove tendenze: non a caso smart sceglie IL Motor Show per concludere il road show delle nuove fourtwo e fourfour al centro servizi di BolognaFiere; un occhio alla tecnologia con Innovaction , percorso interattivo ‘dentro’ e ‘intorno’ all’automobile per presentare al pubblico come la tecnologia rende l’auto sempre più sicura, sostenibile, personalizzata, divertente e sempre connessa. Con Outlet, format try & buy, diamo la possibilità ai visitatori di acquistare la propria auto direttamente al Motor Show. Non mancheranno poi le prove su pista, con le 10 aree esterne del quartiere fieristico bolognese, dedicate ai test drive. Spazio alla cultura dell’automobile con la Route Motor Show: un percorso attraverso l’evento che include un’area dedicata alla Motor Valley, con i suoi marchi conosciuti in tutto il mondo, uno spazio Drive In per unire cinema, storia dell’automobile in un’atmosfera vintage, ai club ed i registri storici; non mancheranno le vetture che hanno segnato un’epoca attraverso le celebrazioni di alcuni anniversari di modelli indimenticabili. Inoltre tanta musica ed intrattenimento per vivere il Motor Show per la prima volta anche extra orario; un palinsesto di eventi serali per coinvolgere il pubblico spaziando dalla musica alle nuove tendenze. Si parte il 6/12 con MTV che inaugura il Motor Show con l’esibizione live di J-Ax e Fedez; domenica 7 dicembre spazio alla musica dance con Benny Benassi & Friends. Sabato 13 dicembre il Motor Show ospita i Web Show Awards, il primo evento in Europa dedicato alle celebrities del web.

Vedi anche  MotoGP, il pronostico dei Vip

Nel corso della serata verranno premiati diverse categorie di web star – dai gamers agli youtubers, dai campioni dello sport ai personaggi della musica, fino alle revelation delle rete – con alcuni ospiti d’eccezione. Infine, la MotorSport arena, vero e proprio circuito che ospiterà esibizioni e gare di diverse discipline motoristiche. Il primo week end si apre con un programma su asfalto all’insegna della velocità che vedrà protagoniste in pista auto e moto: drifting con il Team Orange, GT Challenge, Auto GP, Trofeo V8, storiche e motocross. Grandi novità in pista a Motor Show 2014: la Formula E, serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA), e dedicata a veicoli spinti da propulsori elettrici, al suo campionato inaugurale, solcherà per la prima volta l’asfalto dell’area 48; inoltre lo spettacolo della NASCAR Whelen Euro Series che sbarca al Motor Show con le sue stock car: il campionato, che conta milioni di fans, quest’anno fa il suo debutto al Motor Show portando in pista l’american racing style.

Il secondo week end la Motorsport Arena cambia assetto e diventa un circuito rally per accogliere tutte le categorie del campionato italiano ed una celebrazione dei modelli che hanno segnato gli anni ’70, ’80 e ’90. Anche la Supermotard protagonista del week end sterrato, con un cast di piloti protagonisti delle scene internazionali. Gran finale, sabato 13 e domenica 14 dicembre, con il ritorno del Memorial Bettega: una special edition che metterà in scena una sfida tra celebrities del motorsport, e che vedrà anche la partecipazione del funambolo statunitense Ken Block, star di YouTube, con oltre 66 milioni di visualizzazioni. Attiva la prevendita sul sito www.motorshow.it e sul circuito vivaticket. Il Motor Show, a BolognaFiere dal 6 al 14 dicembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here