Home Auto Motori, addio all’albero a camme: presentata a Pechino la Qoros Qamfree

Motori, addio all’albero a camme: presentata a Pechino la Qoros Qamfree

3817
0
SHARE
Fonte: ansa.it

Nel momento storico della diffusione massiccia delle auto spinte da motorizzazioni alternative, elettriche su tutte, e della generale sfiducia verso i combustibili tradizionali, l’annuncio di un’innovazione concernente il tradizionale motore a combustione interna suona quasi anacronistica: e invece, nonostante le apparenze e la cronaca lo diano ormai per spacciato, i fatti dimostrano che per il caro, vecchio motore così come noi lo conosciamo ci sono ancora margini di miglioramento e di ottimizzazione.

Al Salone di Pechino, kermesse da tenere sempre più sotto osservazione vista la potenza del mercato cinese, Qoros ha presentato la Qamfree concept. Sotto al cofano di questo crossover compatto si cela un motore del tutto particolare, dotato di una gestione elettroattuata delle valvole: una trovata che rende superfluo l’albero a camme, essenziale oggi per la gestione delle valvole stesse. L’applicazione è un’idea della compagnia svedese FreeValve AB, società vicina a Koenigsegg, noto brand produttore di hypercar da sogno.

Fonte: ansa.it
Fonte: ansa.it

La soluzione tecnica adottata dalla Qoros Qamfree prevede l’eliminazione dell’albero a camme e il controllo elettronico dell’apertura e della chiusura delle valvole di aspirazione e scarico, controllate da degli attuatori denominati PHEA (Pneumatic Hydraulic Electric Actuator). La tecnologia di FreeValve consente inoltre il controllo indipendente del funzionamento delle singole valvole, sia per quanto concerne la posizione sia per i tempi. Secondo la Qoros, che non si è ancora espressa in merito ai tempi del debutto commerciale della soluzione, la nuova soluzione permette di abbattere consumi ed emissioni fino al 15%, grazie ad una migliore gestione della combustione del carburante. Altro vantaggio è la possibilità di ridurre peso e dimensioni del motore stesso.

La collaborazione tra Qoros e FreeValve è stata presentata da Urban Carlsson, amministratore delegato della seconda, e da Christian Von Koenigsegg, presidente del board della compagnia e CEO dell’omonima azienda. Secondo quest’ultimo, la tecnologia FreeValve PHEA potrebbe giocare un ruolo fondamentale nell’evoluzione del motore a combustione interna, in maniera del tutto analoga al passaggio dai carburatori all’iniezione diretta.

Vedi anche  Alfa Romeo Giulia, dalle bozze alla produzione: i dettagli (FOTO E VIDEO)