Nuova Dacia Sandero: un capodanno da ricordare

731
0
SHARE

CQ1I7463Per testare la robustezza della Nuova Sandero Stepway, Dacia ha deciso di effettuare una prova su strada decisamente fuori dal comune: un torture test per le vie di Napoli la notte di Capodanno con un pilota di eccezione, Salvatore Esposito. È stata l’occasione per metterla alla prova tra strettoie, vicoli, ostacoli improvvisi e tutti gli imprevisti di una notte speciale e unica come quella dell’Ultimo dell’anno.

Guidare in città è da sempre un incubo per gli automobilisti: traffico, poco spazio di manovra, code chilometriche. L’agilità è la principale caratteristica che rende un automobile valida nel percorso cittadino e la Nuova Dacia Sandero Stepway ha dimostrato di averne da vendere.
Dopo aver accolto il nuovo anno con un brindisi, si parte. Salvatore Esposito guida la Sandero in condizioni estreme, tra vicoli, ostacoli pirotecnici e diversi tipi di fondo stradale, senza mai faticare.

La gente che festeggia e i fuochi d’artificio che illuminano a giorno la città sono uno spettacolo meraviglioso, da cartolina, ma non c’è tempo per fermarsi ad ammirarlo: e allora via tra ripide scalinate e strade senza uscita, sfruttando pienamente la trazione integrale della Nuova Dacia Sandero.
La Dacia Sandero è un Suv compatto e versatile, dal piglio sportivo ma adatto a tutta la famiglia. Dopo aver superato con destrezza il torture test nel centro storico, il nostro Salvatore Esposito si è concesso una più tranquilla passeggiata sul lungomare, per ammirare dall’alto la sua Napoli che accoglie festosamente il 2017.

Certamente un capodanno atipico per il nostro pilota d’eccezione, in compagnia della Nuova Dacia Sandero Stepway, il SUV a prova di vita reale.

CQ1I7267CQ1I7456

Buzzoole

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here