Home Green Olanda, inizia la rivoluzione: dal 2025 addio a benzina e diesel

Olanda, inizia la rivoluzione: dal 2025 addio a benzina e diesel

399
0
SHARE
Fonte: abcnews.com

Arriva direttamente dall’Olanda una notizia destinata a fare scalpore. E’ stato avviato, presso il parlamento olandese, un iter legislativo che si prepone un obiettivo a dir poco ambizioso: vietare, dal 2025 in poi, la vendita di automobili “tradizionali”, vale a dire alimentate a benzina o gasolio. Un deciso passo verso la mobilità eco sostenibile, dunque, compiuto da un paese da sempre molto attento alle problematiche inerenti l’ambiente: già nel 2013 il Governo olandese aveva siglato un accordo sull’energia con delle organizzazioni indipendenti, con lo scopo di promuovere iniziative verdi sul piano dell’energia, dell’isolamento termico degli edifici e della riduzione dell’anidride carbonica.

Un ulteriore passo avanti era stato fatto lo scorso dicembre, quando insieme ad altre quattro nazioni e ad otto stati afferenti agli Stati Uniti d’America, l’Olanda aveva formato la Zero-Emission Vehicle Alliance, ente che si prepone lo scopo di arrivare, entro il 2050, alla vendita esclusiva di automobili eco-compatibili. Un piano che ha trovato immediata risonanza entro il Parlamento, il quale ha approvato l’iter legislativo promosso dal partito Laburista PvdA, sostenuto dai rappresentanti del Liberal Democratic D66, dai verdi del GroenLinks e dal partito ChristenUnie. Forte opposizione è venuta invece dalla destra, ma non è bastata ad impedire l’approvazione della proposta.

L’iter legislativo sarà piuttosto lungo, ma se arriverà alla sua trasformazione in legge, è destinato a tracciare uno spartiacque nel modo in cui viene intesa la mobilità in un paese a noi vicino. Peraltro, c’è da aspettarsi che altre nazioni seguano a breve l’esempio dell’Olanda: insomma, le automobili così come le abbiamo conosciute fino ad ora potrebbero avere una vita più breve di quanto ci aspettavamo.

Vedi anche  EICMA 2015: gruppo Piaggio protagonista assoluto con tante novità (FOTO)