Sepang: Marquez da RECORD, Rossi secondo

438
0
SHARE
Foto: JEAN-FRANCOIS MONIER/AFP/Getty Images

Marc Marquez vince il 12esimo Gran Premio della stagione in Malesia ed eguaglia il record di Mick Doohan della classe regina. I contendenti al secondo posto in classifica generale sono scantenati anche se il pilota spagnolo targato Honda resta comunque imprendibile.
In Malesia è spettacolo fin da subito.
Marquez non ha più nulla da perdere, Lorenzo, Pedrosa e Valentino sono in lotta per il secondo posto.
Cade Pedrosa che era partito bene, ne approfittano i piloti Yamaha. Lorenzo ha un buon passo e guida la gara per un paio di giri, alle sue spalle Valentino inseguito da Marquez.

All’11esimo giro Lorenzo sbaglia e viene infilato da Rossi che si porta al comando ma Marquez non ci sta e nel giro successivo, quando Valentino sbaglia una curva, ne approfitta e fa sua la prima posizione. Rossi sembra reggere il passo dello spagnolo in una gara di staccate all’ultima curva con le gomme posteriori che si sollevano.
Il Dottore continua ad attaccare, alla fine sceglie però di preservare la seconda posizione per non rischiare di perdere punti preziosi e per un Marc Marquez in splendida forma.

Due Yamaha sul podio e un alieno, il giovane Marquez che vince, macina record ad ogni gara martellata da giri veloci.
Valentino sembra aver ritrovato la tenacia di una volta e chiude al secondo posto che vale +12 punti in classifica generale su Lorenzo (3°).
Peccato per Pedrosa caduto due volte.

A Sepang un grande spettacolo in onore di Marco Simoncelli scomparso lì tre anni fa e ricordato da tutti i piloti, le donne e gli uomini del paddock.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here