Si accende la miccia tra Montezemolo e Marchionne

424
0
SHARE

Il botta e risposta è secco, rapido e tutto sommato ampiamente prevedibile, considerato il tenore delle dichiarazioni di Sergio Marchionne sul suo predecessore Luca di Montezemolo. Vi abbiamo già parlato dell’incontro natalizio della Scuderia Ferrari con la stampa, che non sono passate inosservata soprattutto al diretto inosservato.

“Esternazioni reiterate e gratuite”. “Mi sono ripromesso – secondo la replica di Montezemolo riportata dall’Ansa – di non fare polemiche per il profondo amore che nutro per la Ferrari, per il rispetto che merita chi vi lavora oggi e chi vi ha lavorato e vinto sui mercati e sui circuiti di gara. In queste settimane ho assistito però ad esternazioni reiterate, gratuite ed in alcuni casi non rispondenti alla realtà dei fatti“.

I risultati parlano da soli“. “Non intendo raccogliere tali provocazioni” ha proseguito l’ex-presidente. “I successi sportivi, superiori a quelli conseguiti da qualunque altra squadra, la forza ed il prestigio raggiunto dal brand nel mondo ed i risultati economico-finanziari che sono stati fondamentali per il Gruppo FCA, tanto che quest’anno saranno i migliori nella storia dell’azienda e parlano da soli”.

Un commento malinconico quello di Montezemolo che non nasconde però la frattura profonda tra lui e l’Ad di FCA Marchionne che probabilmente riserverà altre sorprese e che non fa piacere ne agli operatori ne ai fan della Rossa per eccellenza.

Vedi anche  MotoGp: la Clinica Mobile passa di mano ma continua a parlare italiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here