Singen 1994: l’Alfa Romeo di Nannini batte la Mercedes di Asch (VIDEO)

1934
0
SHARE
Alessandro Nannini, in una foto di qualche anno fa

Segnatevi questi due nomi: Alessandro Nannini e Roland Asch. Due piloti, uno italiano, l’altro tedesco, con una storia tutta da raccontare e…vedere. Siamo a Singen, corre l’anno 1994 e si disputa l’ultima gara della stagione. Al pilota toscano, al pari di Ludwig (compagno di squadra di Asch) serve vincere almeno una “fase” del Gran Premio per conquistare il titolo, ma… Ma, come succede spesso a fine stagione, l’adrenalina può giocare brutti scherzi, proprio come accaduto 10 anni fa. Come tutti ben sapete, il campionato DTM prevede 3 gare per ogni GP, dunque le emozioni possono susseguirsi in continuazione. In quella giornata, piovosa come non mai, gara 1 vede la vittoria di Nicola Larini su Alfa Romeo, che costringe Nannini e Ludwig a vincere la seconda o terza gara.

Nella seconda, però, accade l’incredibile: Nannini, alla guida dell’Alfa Romeo 155 V6 Ti viene tamponato e messo fuori causa proprio da Asch, compagno di squadra di Ludwing, già doppiato tanti giri fa. A questo punto, Nannini non si perde d’animo, riparte con tutta la cattiveria sportiva e va alla “ricerca” di Asch che, con il suo gesto, aveva fatto sfumare il titolo al toscanaccio purosangue. Nannini, spinto dalla sua voglia di rivalsa, cambia le gomme della sua Alfa Romeo e, in pochi minuti, riprende il tedesco, buttandolo fuori pista con una botta da paura. Non avrà vinto il titolo, ma il fratello della nota cantante si è preso una piccola rivincita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here