Home Saloni Eicma TomTom Rider: a EICMA 2015 per festeggiare i suoi 10 anni (FOTO)

TomTom Rider: a EICMA 2015 per festeggiare i suoi 10 anni (FOTO)

314
0
SHARE
Foto: Tomtom.com

La tecnologia ha fatto passi da gigante, ma mai potrà superare l’utilità del TomTom Rider. Un’aforisma che potrebbe essere tranquillamente inserito in quei libri di storia perchè il prodotto merita una grande considerazione. Il più famoso navigatore di tutto il mondo, ormai divenuto compagno di viaggio di tutti i guidatori, compie ben 10 anni. Era il lontano 2005 quando TomTom Rider iniziava a “conquistare” il cuore di automobilisti e motociclisti, alle prese con una serie di percorsi difficili da trovare sul classico stradario.

Foto: Tomtom.com
Foto: Tomtom.com

TomTom Rider ha facilitato la vita di chi ama viaggiare in totale tranquillità, grazie a dei servizi impeccabili ormai conosciuti in tutto il mondo. Il motto “Rendere il viaggio indimenticabile” s’addice totalmente all’innovativo navigatore portatile che permette facilmente di pianificare percorsi con una numero illimitato di mappe gratis a vita, utili per arrivare sempre dritti alla meta.

TomTom Rider, così, per festeggiare l’importante anniversario, ha scelto come location l’EICMA 2015, l’evento dedicato al motociclismo in corso in questi giorni a Milano. Infatti, sarà proprio una squadra di motociclisti ad accogliere i visitatori, in modo da spiegare passo passo le innovazioni e le funzionalità di questo prodotto.

Foto: Tomtom.com
Foto: Tomtom.com

Approfondendo tutte le caratteristiche presenti “all’interno” del navigatore portatile, scopriamo che è presente la funzione denominata “Carica i percorsi e vai”. Quest’ultima serve a caricare una serie di itinerari condivisi da altri motociclisti online, ma non solo. È possibile, altresì, creare e personalizzare un tragitto sul PC tramite appositi programmi, per poi caricarlo sul proprio navigatore. In tutto questo, da non dimenticare, due funzioni molto apprezzate dai motociclisti: il TomTom Traffic, in grado di segnalare il traffico in tempo reale e il Tutor & Autovelox, che provvede a segnalare gli autovelox fissi e mobili lungo il percorso evitando multe salate.

Vedi anche  Revisione moto: per contrastare le truffe, telecamere nei centri autorizzati

TUTTE LE CARATTERISTICHE DEL TOMTOM RIDER

· Strade tortuose: individuare il percorso più adrenalinico, per non annoiarsi durante il viaggio ed evitare i rettilinei.

· Strade collinari: percorsi pensati per scegliere se viaggiare a livello del mare o scalare le vette più alte.

· Pianificazione dell’itinerario: selezionare la propria destinazione per individuare il percorso più emozionante.

· Vista verticale: grazie alla semplice rotazione del dispositivo è possibile impostare la visualizzazione verticale e avere un’overview del tratto successivo di percorso.

· Pianificazione del percorso su PC: progettare il proprio percorso avventuroso ancor prima della partenza.

· Condivisione del percorso: condividere un percorso con altri motociclisti, prima di partire o al rientro a casa.

· TomTom Traffic a vita: guidare con le migliori informazioni sul traffico in tempo reale per tutta la vita del dispositivo.

· Tutor & Autovelox: guidare con avvisi costanti sulle posizioni aggiornate di tutor e autovelox.

· Mappe a vita: guidare sempre con la mappa più recente. Per tutta la vita del prodotto, i motociclisti possono scaricare ogni anno 4 o più aggiornamenti completi della mappa sul proprio dispositivo.

· Istruzioni audio via Bluetooth: tenere gli occhi sulla strada e guidare in totale sicurezza grazie alle istruzioni audio fornite attraverso l’auricolare.

· Carica percorsi: è possibile caricare percorsi (formato GPX) che verranno automaticamente mostrati su TomTom Rider.

· Chiamate in vivavoce: possibilità di fare chiamate in vivavoce durante il viaggio.

· Design waterproof: sfidare il maltempo grazie a una struttura solida e resistente alle intemperie.

· Schermo adatto all’utilizzo con i guanti: TomTom Rider ha uno schermo adatto all’utilizzo con i guanti poiché reagisce immediatamente al tocco.

Vedi anche  I motociclisti pagheranno assicurazioni più care? È una possibilità

· Luminosità dello schermo: possibilità di sfruttare diverse opzioni di colore per qualsiasi ora del giorno.

· Registrazione del viaggio: possibilità di registrare il proprio viaggio e rivivere l’avventura in qualsiasi momento.

· Statistiche di viaggio: visualizzare la distanza percorsa, la velocità di viaggio e il tempo di percorrenza.

· Schermo completamente interattivo: allargare con le dita, zoomare e toccare lo schermo per interagire con la mappa.

PREZZI TOM TOM RIDER
· TomTom Rider 40 (349,90€)
Mappe a vita per l’Europa Occidentale (23 Paesi) e TomTom Traffic a vita

· TomTom Rider 400 (399,90€)
Mappe a vita per l’Europa (45 Paesi), TomTom Traffic a vita e Autovelox a vita

· TomTom Rider 400 Premium Pack (499,90€)
Mappe a vita per l’Europa (45 Paesi), TomTom Traffic a vita, Autovelox a vita e Kit di montaggio per auto, meccanismo antifurto, custodia da viaggio.

Soddisfazione è stata espressa da Luca Tammaccaro, Vice President Dach & Italy di TomTom: “Con TomTom Rider, i motociclisti hanno la possibilità di scegliere non soltanto dove andare, ma anche come arrivarci. La stragrande maggioranza dei motociclisti, nel proprio tempo libero, non usa la moto per arrivare semplicemente a destinazione, ma per provare emozioni sempre nuove. Il 2015 segna un traguardo molto importante per noi e per il nostro prodotto pensato per i centauri: Possiamo oggi dire con orgoglio che sono 10 anni che guidiamo i motociclisti lungo i percorsi più belli del Mondo, in totale sicurezza”.

Foto: Tomtom.com
Foto: Tomtom.com

Ma non è finita qui. EICMA, infatti, rappresenta l’occasione per annunciare una partnership importante tra TomTom Rider e Cellularline, che, per la gioia di molti, sarà distributore ufficiale del navigatore portatile. Enrico Stefanoli, Business Unit Manager Interphone di Cellular Italia, si mostra felice per questo accordo: “Siamo veramente orgogliosi di aver stretto questa partnership con una azienda così riconosciuta come TomTom. “Avere la possibilità di distribuire sul territorio italiano la gamma TomTom Rider in abbinamento alla gamma Interphone di Cellularline rappresenta un’incredibile opportunità di crescita per entrambi i marchi. Il connubio ideale per soddisfare le esigenze di ogni motociclista: comunicazione, intrattenimento e soprattutto sicurezza”.