A Torino il Car Sharing diventa 2.0

1191
0
SHARE

Importanti novità per CAR SHARING TORINO che, con l’introduzione di nuove offerte e servizi, si evolve fino a diventare l’esempio più innovativo di car sharing tradizionale presente in Italia.

Il servizio, realtà di mobilità alternativa consolidata ed integrata al trasporto pubblico, si propone ancora più conveniente con nuove modalità di adesione che lo rendono accessibile a tutti:
• con soli 19 euro (una tantum) è infatti possibile iscriversi a CAR SHARING TORINO ed avere accesso a tariffe standard molto convenienti (per ogni utilizzo una quota oraria che si somma ad una chilometrica, con carburante e tutte le assicurazioni sempre comprese)
• per utilizzatori più frequenti, tariffe ancora più agevolate (che prevedono uno sconto del 50%), è anche possibile aderire con l’abbonamento annuale da 59 euro.
• per le aziende è disponibile l’abbonamento annuale con tessera impersonale (euro 100), utilizzabile singolarmente anche da dipendenti diversi.

Le vere innovazioni riguardano soprattutto l’offerta di servizio, che oggi triplica le possibili scelte per il cliente; è infatti possibile scegliere ogni volta tra “Classico” (per un percorso da e verso lo stesso luogo), “Andata” (se lo spostamento finisce a destinazione) ed ora anche “Elettrico“, con un modello che è una vera sorpresa: la Fiat 500e, in esclusiva europea assoluta per l’auto condivisa di Torino! Il tutto mantenendo i ben noti vantaggi di CAR SHARING TORINO: la certezza di poter disporre del veicolo scelto (grazie alla possibilità di prenotare con molto anticipo), l’ampia disponibilità di gamma per qualunque tipologia di utilizzo (dalla city car al SUV ed ai VAN per il trasporto merci) ed alla sicurezza del rispetto dei tempi (grazie ai parcheggi riservati).

I NUMERI DI CAR SHARING TORINO
• 75 parcheggi a Torino, ed altri 16 nella prima cintura
• 126 auto a disposizione, di undici modelli diversi
• Servizio 24 ore su 24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here