Tutti i numeri del Motor Show di Bologna 2014

530
0
SHARE

300.000 visitatori provenienti da tutta Italia: è il dato con cui si chiude la 39/a edizione del Motor Show, con il contributo di GL events e BolognaFiere.

I visitatori sono stati registrati nei nove giorni di manifestazione, più il giorno di apertura dedicato a stampa ed operatori.
Il 60% vengono dal centro sud, il 40% dal nord.
Una grande festa quindi anche per l’Emilia dei motori, presente nell’ambito della Route Motor Show con i suoi marchi celebri in tutto il mondo.

“Innanzitutto è stata una grandissima soddisfazione l’aver realizzato il Motor Show in un momento così difficile per il Paese e per il mercato auto – ha dichiarato Giada Michetti, Amministratore Delegato di GL events Italia – la partecipazione di 21 brand automobilistici rappresenta per noi un’ulteriore soddisfazione. Il mercato ha creduto in noi e nel nuovo format proposto che è stato apprezzato dal pubblico e dalle stesse case automobilistiche presenti”.

Al Motor Show sono stati protagonisti 21 marchi automobilistici (Abarth, Alfa Romeo, Audi, Citroen, Ferrari, Fiat, Honda, Jaguar, Jeep, Lamborghini, Land Rover, Maserati, Nissan, Pagani, Porsche, Seat, Smart, Skoda, Volkswagen, Mitsubishi, Ssangyong).
10 padiglioni, 8 aree esterne riservate, test drive su tracciati a ostacoli e diversi fondi stradali, 31 gare, 268 piloti partecipanti e 1.923 giornalisti accreditati.

Il successo allontana il passaggio a Milano dei lavori, tanto che già si pensa alla 40esima edizione del Motor Show, che sarà a BolognaFiere dal 5 al 13 dicembre 2015.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here