Volkswagen: anche 2,1 milioni di Audi colpite dal “diesel-gate”

3083
0
SHARE
Foto: blog.caranddriver.com

Anche Audi finisce nel vortice “diesel-gate”. Come riporta l’agenzia AdnKronos/Dpa, nel mondo sono presenti ben 2,1 milioni di veicoli marchiati dalla casa automobilistica che rappresenta il cosiddetto ramo di lusso della tedesca Volkswagen. I mezzi colpiti, infatti, sono stati equipaggiati con il software “incriminato”, studiato per falsare i test sulle emissioni.

Stando alle notizie de “La Stampa”, il portavoce Juergen de Graeve avrebbe svelato alla Bloomberg della presenza di questo grattacapo. I modelli “incriminati” sono le Audi: A1, A3, A4, A5, A6, TT, Q3, Q5. Ben 1,42 milioni di questi, che montano motori Euro5, stanno circolando nell’Europa Occidentale mentre i rimanenti 577 mila e i circa 13 mila si trovano rispettivamente in Germania e negli Stati Uniti.

Intanto, il Gruppo tedesco avrebbe sospeso i responsabili della ricerca e sviluppo (R&D) di Audi, Porsche e Volkswagen. Lo scrive l’agenzia Reuters.

Volkswagen: quanto costa riparare un’auto manomessa dal “diesel-gate”?

Come devono comportarsi gli automobilisti che hanno una Volkswagen “incriminata”

Vedi anche  Italia: benzina a 0,90 euro al litro. Ma è tutto falso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here