Volkswagen a caccia dello scettro del mercato

398
0
SHARE

Volkswagen ha annunciato un grande piano di investimenti per i prossimi anni.
Nei primi nove mesi dell’anno le vendite di Toyota hanno superato di appena 72.000 unità quelle del gruppo Volkswagen, che punta a scippare il primato mondiale al costruttore nipponico prima del 2018 pianificato.

La conferma arriva anche dalla decisione di investire per i prossimi cinque anni quasi 86 miliardi di euro, a livello mondiale, per lo sviluppo di nuovi modelli, tecnologie e impianti meno inquinanti sia in Germania che all’estero.
Resi noti a Wolfsburg dal presidente del consiglio di vigilanza della multinazionale, Martin Winterkorn, dal presidente del consiglio aziendale dei lavoratori, Bernd Osterloh, e dal ministro presidente della Bassa-Sassonia, Stephan Weil.

L’annuncio degli investimenti arriva nonostante la conferma dei piani di risparmio per 5 miliardi di euro per il marchio Volkswagen e dei 2 miliardi per Audi, con il fine di aumentare le rendite entro il 2018. Altri 22 miliardi come ha confermato Winterkorn saranno impegnati in Cina dalle partnership del gruppo. Continua quindi la costruzione della leadership tecnologica di Volkswagen nel mondo, ovviamente nel rispetto delle più stringenti normative in materia di emissioni di CO2. Circa la metà degli investimenti nel settore auto (56%), in tutto 64,3 miliardi di euro, saranno concentrati in Germania.

Vedi anche  Volkswagen e Mercedes unite contro Google

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here