Home Auto Volkswagen: come sapere se la vostra auto è stata coinvolta nel “diesel-gate”

Volkswagen: come sapere se la vostra auto è stata coinvolta nel “diesel-gate”

8121
0
SHARE
Fonte: epamioanninon.wordpress.com

Lo scandalo soprannominato “diesel-gate” che ha colpito il Gruppo Volkswagen fa ancora discutere. L’eco del “trucco”, infatti, non sembra essersi placato del tutto, anche se ogni giorno che passa l’azienda teutonica sta lentamente cercando di trovare la cosiddetta quadratura del cerchio. Proprio in tal senso, nei giorni scorsi, l’area italiane della casa automobilistica ha pensato bene di mettere online appositi siti internet per far controllare ai cittadini se i mezzi del Gruppo in loro possesso sono stati colpiti dallo scandalo emissioni. Di seguito, l’elenco dei siti riguardanti i marchi Volkswagen, Audi, Skoda e Seat.

Volkswagen: Sito per controllare il telaio dei mezzi

Audi: Sito per controllare il telaio dei mezzi

Skoda: Sito per controllare il telaio dei mezzi

Seat: Sito per controllare il telaio dei mezzi

Per i possibili mezzi coinvolti, come spiega il Gruppo nella sezione FAQ “Volkswagen si assume la piena responsabilità e si farà carico dei costi per tutte le misure necessarie”. Inoltre, l’azienda tedesca assicura che tutti i mezzi sono tecnicamente sicuri e adatte alla circolazione su strada. Si ricorda, poi, come “un software ha causato discrepanze nei valori degli ossidi di azoto (NOx) durante le prove al banco”. Infine, tutti i possessori di veicoli Euro 6 possono stare tranquilli. Volkswagen, a tal proposito, spiega come “tutti i nostri motori Diesel EU6 soddisfano i requisiti di legge e gli standard ambientali ai sensi della direttiva EG n° 715/2007 e successivi emendamenti”.

Vedi anche  Volkswagen arriva il prestito da 20 mld di euro