Home Auto Yamaha MWT-9: il concept a tre ruote che ti emoziona in curva...

Yamaha MWT-9: il concept a tre ruote che ti emoziona in curva (FOTO)

856
0
SHARE
Yamaha MWT-9-wp.com

Dal Salone di Tokyo Yamaha tira fuori dal cilindro magico una creazione “anomala”, la MT-09 MWT-9, concept a tre ruote che promette grandi prestazioni soprattutto in curva. Si tratta di una vera moto, spinta dal potente tre cilindri della famiglia MT-09.

TOKYO MOTOR SHOW 2015
Il “sospetto” che al Tokyo Motor Show Yamaha avrebbe presentato una moto a tre ruote è stato confermato: nello stand della casa di Iwata, il concept MWT-9, una vera naked ad altre prestazioni a tre ruote, spinta dal tre cilindri 850 della famiglia MT-09. Si tratta ufficialmente di un concept da salone, ma guardatelo bene, le soluzioni tecniche sono tutte “concrete”: niente trovate fantascientifiche o materiali esoterici, tutto sembra pronto per entrare in produzione a breve… A partire dal telaio in tubi o dell’impianto frenante che è quello utilizzato dalla maggior parte delle stradali della casa giapponese. Il forcellone poi sembra preso di peso proprio dalla MT-09.

Diverse visuali della tre ruote Yamaha-cndit.com
Diverse visuali della tre ruote Yamaha-cndit.com

PRESTAZIONI IN CURVA
Che la MWT non sia solo un concept lo si può dedurre anche dalle stesse affermazioni di Yamaha che ha promesso prestazioni esagerate in curva, come se la moto a tre ruote fosse già stata testata più e più volte con un obiettivo concreto: la vendita.
La MWT-9 ha una resa dinamica efficace e pertanto l’efficacia della nuova sospensione anteriore a due ruote è garantita anche su superfici a bassa aderenza e si annuncia vero “godimento” nelle curve strette e in rapida successione.

Il concept Yamaha MWT-9: tre ruote con grinta-giornalemotori.com
Il concept Yamaha MWT-9: tre ruote con grinta-giornalemotori.com

Attendendo la versione di serie, godiamoci quello che, per ora, rimane un concept, con la speranza di vederlo, se non al prossimo EICMA 2015, magari tra qualche anno direttamente nelle concessionarie.

Vedi anche  Alfa Romeo: le più belle auto degli anni '50 e 60'