Alfa Romeo Giulia: ufficiale il suo debutto al Museo di Arese (FOTO)

815
0
SHARE
Foto: Pagina Facebook "Alfa Romeo Project 952"

Saranno due settimane importanti per tutto il mondo Alfa Romeo. Non che quest’ultimi tempo non lo siano stati, ma nelle scorse con l’apertura del Museo di Arese, la storica location per il rinnovato marchio, è iniziata l’era 2.0 del “Biscione”, adesso più che mai deciso ad essere nuovamente protagonista dopo anni di magra.

Foto: Pagina Facebook "Associazione CinemAlfa" - ph:  Andrea Job
Foto: Pagina Facebook “Associazione CinemAlfa” – ph: Andrea Job

La creazione dell’Alfa Romeo Giulia ha riacceso gli entusiasmi in seno a tutto l’ambiente della casa automobilistica italiana, vogliosa di non fermarsi qui e continuare la sua ascesa. A una settimana dalla presentazione ufficiale della nuova berlina che, quasi certamente, rivoluzionerà il mercato automobilistico, Sergio Marchionne e soci hanno deciso di aprire nuovamente le porte a un pezzo di storia targato Alfa Romeo. Il Museo di Arese, così, rinnovato in tutto e per tutto, oltre a contenere le tante auto (ben 69) che hanno fatto innamorare i tanti appassionati, “esporrà” l’Alfa Romeo Giulia.

Foto: Pagina Facebook "Associazione CinemAlfa" - ph:  Andrea Job
Foto: Pagina Facebook “Associazione CinemAlfa” – ph: Andrea Job

Gli innamorati dei motori, che intendono ammirare dal vivo la bellissima berlina, potranno varcare i cancelli di Arese tutti i giorni (eccezion fatta i martedì) dalle 10 alle 18, mentre il giovedì l’orario si prolungherà fino alle 22. Il costo del tagliandi è di soli 12 euro. Una grande opportunità, tuttavia, per tutti quelli che amano il “Biscione” che tornerà a risplendere.

Foto: Gruppo Facebook "AlfafanclubilQuadrifoglio(official)"- ph: Andrea Camedda
Foto: Gruppo Facebook “AlfafanclubilQuadrifoglio(official)”- ph: Andrea Camedda
Vedi anche  Fiat Punto 2017, diamo un primo sguardo agli interni (FOTO SPIA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here