F1, GP Monaco: la Mercedes chiede scusa ad Hamilton

368
0
SHARE
Foto Getty

Incredibile in Formula 1. Nelle battute conclusive del Gran Premio di Monaco, la Mercedes si ha preso una decisione incredibile che ha finito per danneggiare Lewis Hamilton. Il tutto è avvenuto dopo l’ingresso della safety-car, entrata in pista in seguito all’incidente di Max Verstappen, per fortuna illeso. Il pilota inglese (in testa con 19″ di vantaggio sul secondo), così, è stato richiamato dai box per un inutile cambio gomme che, di fatto, ha favorito il suo compagno Rosberg e la Ferrari di Vettel, che hanno chiuso infine in prima e seconda posizione.

Una sorta di idea pazzesca, negativamente parlando, della Mercedes che, sul suo profilo Twitter, ha chiesto pubblicamente scusa a Hamilton, protagonista di una due giorni fenomenale e con la vittoria quasi in tasca. L’inglese, nemmeno a dirlo, è infuriato. E adesso cosa potrebbe succedere?

Vedi anche  MotoGp: la Clinica Mobile passa di mano ma continua a parlare italiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here